Minitelecamere con obiettivo pin-hole per occultamento
 


Riferimenti


AHD

RE-TCC3FD4
Mini-telecamera 35x35
a colori
AHD/CVI/TVI 1080P + CVBS

RE-TCC3N
Mini-telecamera 35x35
a colori
AHD 4MP + CVBS


Ulteriori informazioni

Dati tecnici

Altri obiettivi

Telecamere da indossare e da occultamento

Telecamere nascoste


Prezzi
Listino prezzi


Ordina   
Come ordinare


 

 

Telecamera munita di uscita video in tecnologia AHD con risoluzione HD 720P da collegare a DVR AHD
Le telecamere contrassegnate con questo logo dispongono di uscita video AHD (analogico in alta risoluzione), oltre alla tradizionale uscita CVBS analogica. Per utilizzare l'uscita AHD occorre un DVR compatibile con questa tecnologia

 

AHD

minitelecamera


RE-TCC3FD4 RE-TCC3N
Telecamera AHD 1080P
Telecamera 4 in 1 AHD/CVI/TVI 1080P + CVBS
Telecamera compatibile con CVBS analogico tradizionale
Telecamera AHD 4MP
Telecamera compatibile con CVBS analogico tradizionale

Minitelecamera con obiettivo pin-hole 3.6 mm conico -  35x35 mm.
Bassa illuminazione fino a 0,005 lux

 AHD 4 MP AHD+CVI+TVI+CVBS Risoluzione 1000 linee TV Obiettivo pin-hole grandangolare 3.6 mm Alta sensibilità  con scarsa luminosità - Min. 0,005 LUX

 

DATI TECNICI

  scheda tecnica

 

OPZIONI

Queste mini telecamere montano un obiettivo da occultamento di tipo pin-hole, ideale per riprese nascoste.
Il miniobiettivo pin-hole fornito di serie è conico grandangolare da 3.6 mm. ma è possibile abbinare qualsiasi altra minilente pin-hole DSE come i modelli con inserto mimetico. Nella pagina obiettivi trovi diversi modelli pinhole con varie forme e focali.

button pin-hole
 
>>>Vedi altri obiettivi

SUGGERIMENTO

Se cerchi una telecamera pin-hole con un minimo ingombro in larghezza potresti trovare soluzioni interessanti fra le nostre TELECAMERE STAGNE

 

 

mini telecamera per riprese nascosteLe mini-telecamere analogiche DSE sono progettate per la realizzazione di telecamere nascoste.
Le dimensioni contenute consentono l'installazione all'interno di oggetti anche molto piccoli. L'obiettivo pin-hole permette la ripresa attraverso un foro di appena 1 mm. di diametro.
Queste telecamere possono essere collegate a tutti i DVR DSE per la realizzazione di sistemi di sorveglianza invisibili.

Dimensioni mini
La caratteristica che distingue maggiormente queste telecamere è la dimensione ultraridotta, poco più grande di una moneta.
Il nostro minicontenitore misura solamente 35x35x20 mm., compreso l'obiettivo, e può essere inserito con facilità in piccoli spazi.
Nonostante le minime dimensioni queste telecamere sono interamente in metallo e non patiscono il surriscaldamento anche se installare in spazi angusti.
Le telecamere sono fornite complete di staffa orientabile per il fissaggio, rimovibile all'occorrenza.

 

Analog HD - AHD
La tecnologia AHD è la più recente evoluzione nella TVCC di tipo analogico ed è supportata dalla maggioranza dei modelli in questa gamma.
Lanciata nel maggio 2014 da Nextchip, leader mondiale nella produzione di DSP per TVCC, la tecnologia AHD permette alle telecamere analogiche di raggiungere le risoluzioni 1MP (HD 720P 1280x720), 2MP (FullHD 1080P 1920x1080), 3MP (2048x1536) e 4MP (2560x1440) prima ottenibili solo con tecnologia digitale.
Le telecamere AHD, abbinate a videoregistratori DVR AHD  di ultima generazione, forniscono risoluzione megapixel, priva di latenza, mantenendo tutta la semplicità di installazione di un sistema analogico. E' possibile realizzare il cablaggio sia con cavo coassiale che con cavo twistato fino a diverse centinaia di metri senza significativa attenuazione.
Per vedere il segnale AHD occorre un DVR che supporti questa tecnologia ad una risoluzione uguale o superiore a quella della telecamera
tutorial telecamere ip megapixel di reteLa nostra gamma di telecamere AHD include modelli fino a 4 Megapixel.
Chi desidera maggiori informazioni e immagini dimostrative sulla tecnologia AHD può seguire il video tutorial cliccando l'icona qui a fianco.

Telecamere 4 in 1 
Oltre ad AHD, esistono in commercio altre tecnologie analogiche in alta risoluzione che sono molto simili, ma sviluppate da altri costruttori. Le principali sono TVI e CVI.
Per garantire la massima compatibilità con tutti i DVR in commercio, diverse telecamere in questa gamma sono in grado di gestire diversi formati video.
Le telecamere dette 4 in 1 supportano tutti i formati in alta risoluzione AHD, TVI, CVI e anche il video analogico classico CVBS. Queste telecamere sono compatibili con qualsiasi DVR per telecamere analogiche in commercio, di qualsiasi marca e periodo.
Puoi  commutare tu stesso il formato video della telecamera, agendo sul pulsante di comando OSD che è posto lungo il cavo della telecamera .
A differenza di quasi tutti gli altri costruttori, utilizziamo chipset 4 in 1 e 2 in 1 originali Nextchip e non le numerose alternative cinesi a basso costo, con resa video assai inferiore.  

Compatibilità con sistemi in video analogico CVBS
Tutte le telecamere di questa gamma  sono anche in grado di generare un video composito analogico tradizionale, compatibile con qualsiasi DVR o monitor TV.
In modalità analogica CVBS, le telecamere AHD forniscono risoluzione più bassa, ma si possono collegare anche a vecchi dispositivi, con prestazione analoga alle migliori telecamere analogiche a 1000 linee TV.

Sensori videoSony exmor cmos
Uno fra i principali fattori che determina la resa video di una telecamera è il tipo di sensore ottico utilizzato.
Il sensore di tipo CCD è stato per anni il più utilizzato nel settore TVCC per la maggior sensibilità dei suoi pixel. In tempi recenti però la tecnologia CMOS ha preso il sopravvento, meglio adattandosi alle attuali risoluzioni megapixel.
DSE ha scelto CMOS SONY EXMOR per tutti i suoi modelli AHD.
SONY Exmor è il sensore più costoso in commercio, ma anche quello che permette la miglior resa, soprattutto nelle situazioni di scarsa luminosità. Una telecamera equipaggiata con SONY Exmor può costare fino al doppio di una telecamera con sensore di livello inferiore. Occorre tenerne conto  quando si confrontano prodotti concorrenti di fascia economica.

AHD            
Modello Dimens.
mm.
Risoluz.
Telecamera AHD - Risoluzione analogica megapixel
Risoluz.
Telecamera compatibile con CVBS analogico tradizionale
Sensore Audio Min.
Illum.
RE-TCC3FD4 35x35
Prof 20
con
obiettivo
1080P
AHD
CVI
TVI
1000
TVL
CMOS 1/3"
SONY Exmor
No 0,005
lux
RE-TCC3N 35x35
Prof 20
con
obiettivo
4MP
AHD
1000
TVL
CMOS 1/3"
SONY Exmor
No 0,005
lux

Alta sensibilità al buio
Le telecamera nascoste non possono essere associate a illuminatori a infrarossi per la visione al buio in quanto questi non si potrebbero nascondere in modo efficace. Per questo motivo queste telecamere sono dotate di un'elevata sensibilità per riprese a bassa luminosità fino a 0.005 lux.

L'obiettivo pin-hole
Le telecamera di questa gamma sono equipaggiate con uno speciale obiettivo per occultamento denominato pin-hole. Questo obiettivo consente la ripresa attraverso un foro di solo un mm. di diametro ed è quindi adatto alla realizzazione di telecamere nascoste totalmente invisibili anche ad un'osservazione ravvicinata.
Le telecamere sono fornite con un obiettivo pin-hole da 3.6 mm. che consente una visione grandangolare, adatta a coprire interamente un ambiente di piccole/medie dimensioni. button pin-hole
Tutti i modelli, ad eccezione di RE-TCC3SN, hanno ottica intercambiabile. E' possibile acquistare uno qualsiasi degli obiettivi Pin-Hole DSE ed avvitarlo al posto della lente di serie.
Nella gamma di obiettivi pin-hole DSE troverete anche le focali da 6.2 mm., consigliabili per riprese a media distanza, e le versioni con frontale ridotto ed inserto mimetico a vite o a bottone.

Audiotelecamere di rete audio
Le minitelecamere DSE con segnale solo analogico CVBS sono dotate di un microfono incorporato ambientale ad alta sensibilità .  I modelli AHD sono forniti senza microfono. In questo caso, se è richiesta la gestione dell'audio, è possibile utilizzare un microfono esterno come RE-CM2.

Staffa orientabile
Tutte le minitelecamere DSE vengono fornite complete di una mini staffa orientabile che si può utilizzare per fissare la telecamera con viti o tasselli. E' possibile all'occorrenza rimuovere la staffa se non viene utilizzata nell'applicazione.

Cablaggio
Queste telecamere si collegano al videoregistratore (DVR) tramite un cavo video.
Sul retro del contenitore fuoriesce un cavo di circa 50 cm. che contiene: il cavo per l'alimentazione 12VDC (presa jack 5.5 mm. positivo centrale) ed il cavo video (BNC femmina).
L'alimentazione è possibile con un alimentatore stabilizzato 220VAC 12VDC 1A (non compreso).
Se si preferisce realizzare un'alimentazione centralizzata è possibile acquistare un alimentatore in cassetta.
Per collegare la telecamera al DVR si utilizza in genere un cavo coassiale RG59 o RG179  oppure del cavo twistato con appositi convertitori BALUN.
Le telecamere con uscita AHD si collegano come normali telecamere analogiche ma forniranno risoluzione Megapixel solo con un DVR che supporti questa tecnologia.
I modelli 4 in 1 si possono anche collegare a DVR TVI e CVI.
Per i meno esperti, ma anche per chi desidera ripassare, nella sezione tutorials trovate diverse lezioni che vi spiegano come cablare ed installare correttamente un sistema TVCC a cablaggio filare.

Composizione del prodotto
  Telecamera con miniobiettivo pin-hole 3.6 mm.
  Staffa di fissaggio orientabile
  Cavo video + alimentazione

NOTA:  L'alimentatore 220VAC 12VDC, se richiesto, deve essere ordinato a parte. 

Altre informazioni

Se stai cercando una telecamera già  nascosta in un oggetto, visita la sezione:
  Telecamere nascoste analogiche 

Se stai cercando una telecamera da indossare, visita la sezione:
  Telecamere da occultamento e da indossare