English Italiano

Organi di comando per telecamere motorizzate


Consolle e accessori per telecamere Speed Dome IP, AHD/analogiche  e SDI

Riferimenti


PER TELECAMERE IP

SD-CON3IP
Consolle TCP/IP protocollo ONVIF

PER TELECAMERE
AHD ANALOGICO SDI

SD-CON3D
Consolle RS485 protocollo Pelco P/D

SD-232485
Convertitore RS232/RS485 per comando telecamere Speed Dome da P.C.

SD-USB232
Convertitore USB/RS232 per comando di telecamere Speed Dome da P.C. non muniti di porta COM RS232


Prezzi
Listino prezzi


Ordina   
Come ordinare




PER TELECAMERE IP

onvif telecamere IP

consolle 3D Pelco

SD-CON3IP
Consolle di rete TCP/IP con protocollo ONVIF per il comando delle telecamere Speed Dome IP.

PER TELECAMERE AHD/CVBS

consolle 3D Pelco
SD-CON3D
Consolle RS485 con protocollo Pelco per il comando delle telecamere Speed Dome AHD, Analogiche e HD-SDI
 


SD-232485
Convertitore RS232/RS485 per il comando delle telecamere Speed Dome con RS485 da PC. con software

SD-USB232
Convertitore USB/RS232 per il comando delle telecamere Speed Dome con PC che non dispongono di porta com RS232.


Queste consolle di comando servono per controllare i movimenti delle telecamere motorizzate attraverso un joystick.
Tutte le nostre telecamere motorizzate (PTZ), sia in tecnologia IP che AHD/analogico si possono controllare con i nostri  videoregistratori, per cui non è obbligatorio acquistare una consolle per poterle utilizzare.
Il comando con il joystick è tuttavia un sistema intuitivo, preciso e robusto e si fa preferire in numerose situazioni.

  Consolle di comando TCP/IP per telecamere IP

SD-CON3IP
Questa consolle di rete è adatta a comandare tutte le telecamere IP motorizzate DSE ed anche quelle di altri costruttori se in grado di supportare il protocollo universale ONVIF.
consolle 3D PelcoLa consolle si collega in rete come una qualsiasi telecamera ed è dotata di una funzione di ricerca automatica per rintracciare da sola tutte le telecamere IP onvif configurate in rete.
Per comandare i movimenti di una telecamera basta scegliere l'indirizzo IP ed essa inizierà a rispondere ai comandi del joystick.
Il joystick e dotato della funzione cosiddetta 3D per cui  è in grado di controllare non solo i movimenti in tutte le direzioni, ma anche lo zoom ruotando il pomolo a destra e sinistra.
Altri comandi più avanzati, come il richiamo dei preset, sono possibili tramite i pulsanti.
La consolle SD-CON3IP non è solamente un organo di comando, ma anche di visualizzazione. E' dotata infatti di un ottimo monitor LCD HD 16:9 da 5" che permette una chiara visione a colori dell'immagine live della telecamera selezionata. La consolle si presta pertanto a realizzare anche un punto di comando e monitoring autonomo senza bisogno di monitor esterni, PC o NVR. Questa possibilità rende la consolle SD-CON3IP ideale negli impianti industriali, per fornire all'operatore tutto ciò che gli occorre in pochissimo spazio.
SD-CON3IP è anche ottima nelle mani di un sorvegliante  che può comandare e monitorare la sua telecamera senza per questo accedere a tutto l'impianto. Proprio per questo tipo di applicazione, la consolle è dotata di password di protezione per impedire l'accesso alla configurazione senza autorizzazione.
La consolle si alimenta a 12VDC con l'alimentatore incluso ed è anche dotata di un'uscita video HDMI per collegare un monitor esterno.

  Consolle di comando RS485 per AHD, CVBS, SDI

SD-CON3D
Questa consolle RS485 è adatta a comandare tutte le telecamere motorizzate DSE con comando su linea seriale RS485.
Il comando su RS485 è utilizzato da tutte le telecamere motorizzate DSE in tecnologia AHD, analogico tradizionali e HD-SDI.
SD-CON3D può anche comandare telecamere motorizzate di altri costruttori, purchè supportino il protocollo standard PELCO P/D.
La consolle si collega alle telecamere tramite un doppino twistato (linea seriale RS485) e va alimentata a 9-12VDC con l'alimentatore in dotazione.
Un ampio display retroilluminato fornisce chiare indicazioni sulle azioni che si stanno eseguendo.
Una sola consolle può comandare diverse telecamere in quanto ciascuna viene identificata da un proprio indirizzo sul bus RS485 (da 1 a 256).

Per comandare i movimenti di una telecamera basta scegliere l'ID della telecamera ed essa inizierà a rispondere ai comandi del joystick.
Il joystick e dotato della funzione cosiddetta 3D per cui  è in grado di controllare non solo i movimenti in tutte le direzioni, ma anche lo zoom ruotando il pomolo a destra e sinistra.
Altri comandi più avanzati, come il richiamo dei preset, sono possibili tramite i pulsanti.
Protocollo PELCO P/D.
Alimentazione 9-12VDC (alimentatore incluso)

 Convertitori RS232/RS485 per PC

SD-232485
Le telecamere Speed-Dome possono essere comandate da P.C tramite appositi software.  Per poter collegare il PC alle telecamere è però necessario operare una conversione, in quanto la porta seriale di un PC è in genere RS232, mentre lo standard utilizzato dalle telecamere Speed Dome DSE è RS485.
L' adattatore SD-232485 va inserito nella porta COM (RS232) del PC e fornisce una morsettiera già pronta per la connessione del doppino twistato al quale si collegheranno in cascata tutte le telecamere.

SD-USB232
Per controllare telecamere speed dome attraverso PC che non dispongono di porte seriali RS232, come la maggioranza dei laptop, potete utilizzare questo convertitore che trasforma una porta USB2 del PC in una porta seriale RS232 da collegarsi al convertitore SD-232485.

 

 

 

E-mail Canale You Tube Chiama con Skype Twitter Facebook