Telecamere di rete - Note introduttive
 


Categorie di prodotto

 TELECAMERE HIGH END

SERIE RH
Telecamere IP Hi-End per tutte le applicazioni

SERIE RH2
Telecamere IP Hi-End per tutte le applicazioni con WIFI

 TELECAMERE NAKED

SERIE RK
Telecamere IP ottimizzate per NVR 

SERIE RM
WIFI

Telecamere IP con WIFI

SERIE RP
MINI

Telecamere IP miniaturizzate

SERIE RQ
MINI WIFI

Telecamere IP miniaturizzate con WIFI

SERIE RJ
PTZ

Telecamere IP  brandeggiabili (12°/sec)

SERIE RJ
SPEED DOME

Telecamere IP  brandeggiabili ad alta velocità di rotazione

SERIE RY LETTURA TARGHE
Telecamere IP  specifiche per lettura targhe (ANPR)

SERIE RN
Telecamere IP nascoste WIFI

 VIDEOREGISTRATORI

NVR
Videoregistratori di rete ONVIF per gestire e registrare le telecamere di rete.

SOFTWARE NVR
Per gestire e registrare le telecamere di rete da computer.  Forniti a corredo delle telecamere DSE.

 CONSOLLE PTZ IP

CONSOLLE PTZ
Per comandare i movimenti delle telecamere motorizzate con joystick

 

 

 

 

telecamere IP RJ45
TELECAMERE AHD ANALOGICHE O TELECAMERE IP ???

Questa è la prima domanda che si pone oggi chiunque si trovi a dover realizzare un sistema di  videosorveglianza.

 4 BUONE RAGIONI PER SCEGLIERE TELECAMERE IP

CABLAGGIO - Le telecamere IP si collegano su una rete LAN che è possibile diramare facilmente con degli switch da collegare in cascata. Nei sistemi analogici invece tutte le telecamere si concentrano verso un videoregistratore e questo può rendere più oneroso il cablaggio, soprattutto nei grandi impianti.
In un sistema IP è anche facile collegare più di un videoregistratore, cosa onerosissima in un impianto analogico

TUTTO SU UN SOLO CAVO - Quasi tutte le telecamere IP si alimentano lungo il cavo di rete (POE) e non richiedono un cavo di alimentazione come i sistemi analogici. Anche l'audio può transitare sul cavo di rete senza richiedere un cablaggio a parte.

  SCALABILITA' - In un sistema IP è facile aggiungere o spostare una telecamera o un NVR. Basta collegarsi a una porta di rete, ovunque essa sia. Modificare un sistema analogico, dove ogni segnale video va collegato fisicamente al suo DVR, è molto più laborioso.  

POSSIBILITA' DI SENZA FILI  In un sistema IP si possono installare telecamere senza fili con collegamento wifi.

4 BUONE RAGIONI PER SCEGLIERE TELECAMERE AHD ANALOGICHE

ZERO LATENZA - Nella TVCC analogica l'immagine che si osserva sul monitor è sempre contemporanea alla scena reale. Nella televisione su IP è inevitabile un seppur minimo ritardo.

NO CONFIGURAZIONE - Appena collegata, una telecamera AHD  già funziona. Non richiede configurazione e, a differenza di una telecamera IP, si può installare senza nessuna competenza informatica.

FACILE MANUTENZIONE - Un sistema analogico è semplice da manutenere perchè una telecamera si sostituisce in pochi minuti con un'altra. In un sistema IP occorre una configurazione che richiede la conoscenza della rete a cui la telecamera è collegata.

COSTO - Il costo di una telecamere AHD è inferiore rispetto a una telecamera IP di pari risoluzione.

2 COSE DA NON TENERE IN CONSIDERAZIONE

RISOLUZIONE - Se fino a poco tempo fa la risoluzione dei sistemi IP era molto superiore ai sistemi analogici, oggi non è più così.
I moderni sistemi analogici in tecnologia AHD raggiungono la risoluzione 2 e 4MP e offrono qualità video equivalente.

ACCESSO VIA INTERNET - Spesso si pensa che solo le telecamere IP digitali consentano la visione da remoto via internet con PC o cellulari. In realtà i DVR dei sistemi analogici permettono le stesse, identiche funzioni remote.

 

 

 

Le telecamere IP di DSE sono telecamere totalmente digitali in grado di collegarsi direttamente ad una rete informatica tramite presa di rete. Queste telecamere nontelecamera IP fullHD megapixel POE generano un segnale analogico di tipo televisivo  bensì uno streaming video digitale già pronto per essere gestito attraverso computer.
La gestione e la registrazione delle telecamere si opera da PC con il software in dotazione o con videoregistratori di rete (NVR)

TVCC su rete LAN
Con le telecamere IP di DSE è possibile realizzare un impianto di televisione a circuito chiuso senza alcun componente analogico tradizionale. Niente cavi coassiali, videoregistratori e monitor TV.
Le telecamere si collegano direttamente a una rete LAN,  espressamente realizzata o addirittura già esistente. Ogni PC collegato alla rete può visualizzare le immagini e fungere da monitor. Un PC munito di apposito software è in grado di videoregistrare le immagini provenienti dalle telecamere.tutorial telecamere ip megapixel di rete
Se desiderate maggiori informazioni sui concetti base della TVCC di rete potete seguire il nostro video tutorial che aiuta chi ha meno esperienza a comprendere come un sistema TVCC possa essere strutturato su una rete LAN.

Alimentazione delle telecamere
Le telecamere IP DSE si possono alimentare a 12VDC. Supportano anche la tecnologia POE che permette, utilizzando switch di rete compatibili o appositi iniettori, di alimentare le telecamere direttamente tramite il cavo LAN senza alcuna alimentazione esterna.

Risoluzione MEGAPIXEL
Le telecamere IP DSE forniscono risoluzione megapixel. I modelli più economici hanno risoluzione HD 720P (1280x720 pixel). Altri modelli raggiungono risoluzioni superiori, da 2 a 5 Megapixel.
Ad oggi il formato 16:9 FullHD 1080P va vieppiù consolidandosi come formato principale nella TVCC di alto profilo, in quanto consente il miglior rapporto costi/prestazioni..
DSE ha terminato la produzione di telecamere IP di bassa risoluzione (VGA).

Connessione filare e Wi-Fi
Se la rete viene equipaggiata con degli ACCESS POINT Wi-Fi è possibile collegare le telecamere alla rete senza alcun cavo all'infuori dell'alimentazione. Basta utilizzare un trasmettitore Wi-Fi accanto alla telecamera. Alcuni modelli includono un trasmettitore incorporato.

Accesso con browser
La visione delle telecamere è possibile semplicemente con i comuni browser per Windows come Internet Explorer, senza installare nessun lettore specifico.

Software di videoregistrazione e NVR
Nella videosorveglianza su IP la videoregistrazione si effettua in rete di regola tramite software di videoregistrazione o con un videoregistratore NVR. L'utilizzo degli NVR è diventato in tempi recenti molto comune in quanto questi dispositivi semplificano di molto la messa in opera di un sistema TVCC su IP rendendo tutta la configurazione assai simile a quella di un sistema analogico.

Protocollo ONVIFMembro di onvif italia
Le telecamere IP DSE comunicano utilizzando il protocollo ONVIF che nel momento in cui viene redatto questo testo è giunto alla versione 2.6. ONVIF è un'importante standardizzazione nell'industria del video su IP, frutto della collaborazione fra i principali costruttori del settore. Grazie a questo protocollo una telecamera DSE può essere integrata in qualsiasi software di registrazione IP o NVR di qualsiasi costruttore compatibile con questo standard.
DSE è una delle pochissime aziende in Italia ad essere membro di ONVIF (vedi ELENCO MEMBRI ONVIF). Solamente i membri di ONVIF hanno accesso agli strumenti per potere certificare la rispondenza dei propri prodotti allo standard aggiornato. Si tratta di una garanzia importantissima per l'utente, che va considerata attentamente prima di scegliere il proprio fornitore di telecamere IP.

Le nostre telecamere "NAKED"
Le telecamere DSE "Naked" sono sviluppate per consentire il massimo rapporto prezzo/prestazioni per impianti di rete dove sia previsto l'impiego di un NVR. Tutte le risorse hardware e software della telecamera sono finalizzate al solo invio di un flusso video di alta qualità verso il videoregistratore.
A differenza dei nostri modelli IP più accessoriati, queste telecamere hanno una dotazione hardware limitata all'indispensabile per garantire  il massimo rapporto prezzo/prestazioni per sistemi controllati da NVR.