English Italiano

Telecamere IP speed dome  - Allestimento NAKED




Riferimenti


SPEED DOME

RJ-SD18-5
Telecamera IP PTZ brandeggiabile
5MP
stagna con IR 150 m.
zoom 18x

RJ-SD30
Telecamera IP PTZ brandeggiabile
2MP Full HD 1080P
stagna con IR 150 m.
zoom 30x

RJ-SD30IR
Telecamera come sopra con frontale bianco

MINI SPEED DOME

RJ-SDM10-3
Telecamera IP PTZ brandeggiabile
3MP
stagna con IR 60 m. zoom 10x


Ulteriori informazioni

Staffe di montaggio
Telecamere IP PTZ

Consolle di comando

TVCC IP note generali
PTZ note generali

Dati tecnici
Manuali


Prezzi
Listino prezzi


Ordina   
Come ordinare


 


 

SPEED DOME

 

RJ-SD18-5
Telecamera IP speed dome
 5MP
 stagna con illuminatore IR 150 m.
Zoom 18x

Risoluzione 5 megapixel 2592x1920 Contenitore stagno per esterno Telecamera motorizzata PTZ Illuminatore a infrarossi 150 m.
Obiettivo zoom 18x AutoFocus Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

 

RJ-SD30
Telecamera IP speed dome
 2MP Full HD 1080P
 stagna con illuminatore IR 150 m.
Zoom 30x

Risoluzione Full HD 1920x1080 Contenitore stagno per esterno Telecamera motorizzata PTZ Illuminatore a infrarossi 150 m.
Obiettivo zoom 30x AutoFocus Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

 

RJ-SD30IR
Telecamera IP speed dome come
sopra con frontale bianco

Risoluzione Full HD 1920x1080 Contenitore stagno per esterno Telecamera motorizzata PTZ Illuminatore a infrarossi 150 m.
Obiettivo zoom 30x AutoFocus Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

MINI SPEED DOME

 

RJ-SDM10-3
Telecamera IP mini speed dome
 3MP
 stagna con illuminatore IR 60 m.
Zoom 10x

Risoluzione 3 megapixel 2048x1536 Contenitore stagno per esterno Telecamera motorizzata PTZ Illuminatore a infrarossi 60 m.
Obiettivo zoom 10x AutoFocus Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

HIGHLIGHTS

SONY 1/1.8"1/2.8"  
Risol. da 2 a 5 MP
Protocollo ONVIF
Zoom 30x/10x autofocus
Vel. fino a 400°/sec.
255 preset
8 tour + autoscan
Registrazione 4 pattern
Auto-Flip
Custodia stagna IP66
Contr. velocità su zoom
Contr. IR su zoom
Protez. sovratensioni

CONNESSIONI HARDWARE

connessioni telecamere ip

 Le connessioni delle telecamere IP "NAKED" sono ridotte al minimo indispensabile. A sinistra il connettore di rete RJ45 e a destra lo spinotto per alimentazione 12VDC.
Grazie al protocollo ONVIF, il comando PTZ delle telecamere IP non richiede ulteriori cablaggi come nelle speed dome di tipo analogico.

CORREDO SOFTWARE

RJ-SD30IR interfaccia web

CONTROLLO CON BROWSER
E' possibile la visione live delle immagini, il comando dei movimenti e la configurazione delle opzioni da PC con il browser.

RJ-SD30IR interfaccia web

TOOL CONFIGURAZIONE E TEST
E' fornito a corredo un software per la configurazione delle telecamere.
Il tool consente anche la visione, il comando e la registrazione di più telecamere e si può utilizzare anche come client permanente per computer.

REGISTRAZIONE

COMPATIBILITA' CON NVR
Le telecamere IP "Naked" non sono in grado di registrare autonomamente su SD card o NAS.
Le telecamere sono progettate per essere gestite con un nostro NVR . Sono anche compatibili con NVR o software di altri produttori purchè conformi allo standard ONVIF. 

COMPOSIZIONE PRODOTTO

  Telecamera IP con obiettivo
  Staffa di fissaggio a parete
  Alimentatore 220VAC/12VDC
  Software per configurazione IP

DATI TECNICI

ip camera datasheet megapixel

Dati tecnici


Le telecamere IP di DSE in allestimento NAKED sono la scelta migliore per chi vuole realizzare un sistema IP in Full HD di massima prestazione e controllarlo con un videoregistratore di rete NVR.
In questa pagina sono descritti i modelli motorizzati, comandabili a distanza da un operatore.

Cosa significa: "allestimento NAKED" ?
Le telecamere DSE "Naked" sono sviluppate per consentire il massimo rapporto prezzo/prestazioni per impianti di rete dove sia previsto l'impiego di un NVR.
A differenza della nostra SERIE RH, più accessoriata, queste telecamere non hanno una possibilità di registrazione autonoma su SD card o NAS. Inoltre non gestiscono l'audio e non dispongono di ingressi e uscite di allarme.
Fatte salve queste limitazioni, le telecamere "Naked" hanno pari qualità video è uguali prestazioni delle nostre gamme di costo più elevato.
In Italia, il mercato della TVCC di rete si è andato orientando sempre di più verso l'impiego dei videoregistratori NVR che semplificano la messa in opera dell'impianto IP e sono oggi molto potenti e tutt'altro che costosi.
Chi sceglie di usare un NVR non richiede alle telecamere un gran numero di funzioni integrate, in quanto controllerà l'impianto prevalentemente attraverso il videoregistratore.
Se vi riconoscete in questa descrizione, questa nostra gamma di telecamere NAKED è la vostra scelta migliore in quanto vi fornirà la massima qualità video al minor prezzo possibile.

Impianti TVCC su rete LAN
Le telecamere IP si collegano direttamente a una rete LAN,  espressamente realizzata o già esistente. Sono dotate di una porta di rete per collegamento a uno switch Ethernet.
La registrazione si effettua con un NVR, anch'esso collegato allo switch.tutorial telecamere ip megapixel di rete
Se avete bisogno di maggiori informazioni sui concetti base della TVCC di rete potete cliccare l'icona qui a fianco e seguire il nostro video tutorial che aiuta chi ha meno esperienza a comprendere come un sistema TVCC possa essere strutturato su una rete LAN.

Velocità e precisione di spostamento
Queste telecamere si  definiscono high speed-dome perchè sono in grado di muoversi più velocemente delle altre nostre telecamere PTZ. La testa rotante può muoversi speed dome ptz alluminio esternoin orizzontale fino a 400 °/sec e in verticale fino a 120 °/sec.
La velocità di spostamento si può regolare e si adatta automaticamente in base al livello di zoom impostato.
La parte mobile della telecamera è in alluminio pressofuso ed è montata su una struttura interamente in acciaio per garantire lunga durata nel tempo anche in usuranti applicazioni con movimento continuativo.

Obiettivo Zoom 30X/10x e autofocus
Le telecamere sono munite di un obiettivo zoom che consente ingrandimento fino a 30x nei modelli speed dome e 10x nei modelli mini speed dome.
Le telecamere sono munite di un sistema autofocus (escludibile se necessario) in modo di regolare automaticamente la messa a fuoco a seconda degli spostamenti della telecamera e dello zoom. La velocità dello zoom è regolabile.

Risoluzione fino a 5 Megapixel
Le telecamere di questa gamma forniscono, a seconda dei modelli, una risoluzione video da 2 a 5MP. Rispetto ai sistemi analogici tradizionali si tratta di un dettaglio immagine anche 10 volte superiore.
La
risoluzione 2MP è l'attuale standard della TV in alta definizione e rappresenta un'ottima scelta per la maggioranza dei sistemi TVCC. La risoluzione 3 e 5 MP fornisce un maggior dettaglio quando si effettua uno zoom su un particolare ed è consigliabile nella ripresa di ampie aree o dove si richiede la percezione di piccoli dettagli.
 

Compressione H264/H265
Le telecamere serie RJ utilizzano i più moderni formati di compressione video H264 e H265 per inviare uno streaming di alta qualità, ma al tempo stesso leggero, in grado di consumare la minima quantità di banda.
Le telecamere possono gestire 2 streaming video con diversa compressione e risoluzione, che si possono scegliere a seconda del dispositivo con cui ci si collega.
Anche il frame rate è regolabile fino a 25 frame/secondo (real-time).  

Affidabilità garantita
Il settore delle telecamere IP è suddiviso in diverse fasce di mercato, molto più di quanto non lo sia quello delle telecamere analogiche.
Per questo motivo è importante sottolineare che il fatto che questa gamma Naked sia assai più economica della nostra serie RH non significa affatto che si tratti di telecamere di inferiore qualità. Il risparmio di costo è stato ottenuto eliminando solamente tutto ciò che non è essenziale nella telecamera quando questa viene gestita tramite un NVR.
Nessun risparmio riguarda invece  la componentistica che è di altissimo livello per garantire il massimo della qualità video e affidabilità nel tempo.

CMOS Sony Exmor  Sony exmor cmos
Le telecamere sono equipaggiate con sensore CMOS PROGRESSIVE SCAN SONY EXMOR.
I modelli 2 e 3MP usano un sensore da 1/2.8" mentre i modelli da 5MP un sensore da 1/1.8".
Sviluppato da SONY per coniugare alta risoluzione e ottima resa a bassa luminosità e nella visione notturna con IR, SONY EXMOR è oggi il miglior sensore per la realizzazione di telecamere IP megapixel di alto livello.

Protocollo ONVIFMembro di onvif italia
Le telecamere IP DSE comunicano utilizzando il protocollo ONVIF che nel momento in cui viene redatto questo testo è giunto alla versione 2.6. ONVIF è un'importante standardizzazione nell'industria del video su IP, frutto della collaborazione fra i principali costruttori del settore. Grazie a questo protocollo una telecamera DSE può essere integrata in qualsiasi software di registrazione IP o NVR di qualsiasi costruttore compatibile con questo standard.
DSE è una delle pochissime aziende in Italia ad essere membro di ONVIF (vedi ELENCO MEMBRI ONVIF). Solamente i membri di ONVIF hanno accesso agli strumenti per potere certificare la rispondenza dei propri prodotti allo standard aggiornato. Si tratta di una garanzia importantissima per l'utente, che va considerata attentamente prima di scegliere il proprio fornitore di telecamere IP.

Alimentazione 12VDC
A causa dell'assorbimento dell'illuminatore, queste telecamere non consentono l'alimentazione POE lungo il cavo di rete.
La telecamera si alimenta a 12VDC, utilizzando l'alimentatore 220VAC/12VDC incluso. 

Illuminatore a infrarossi 150 m./60 m. e ICR
Le telecamere speed dome sono equipaggiate di un potente illuminatore incorporato a 850 nm dalla portata di 150 m. che consente la visione nel buio più assoluto. I modelli mini speed dome, destinati alla sorveglianza di aree più piccole, montano un illuminatore da 60 m.
L'illuminatore si accende in modo automatico al calare dell'oscurità.  
Le telecamere sono munite di funzione giorno/notte e riprendono pertanto a colori di giorno e in B/N quando la luminosità è insufficiente.
La funzione giorno/notte è ottenuta con rimozione automatica del filtro IR (ICR Infrared Cut-Filter Removable) che rispetto alle soluzioni più economiche, determina una sensibilità superiore nella visione notturna e una maggiore fedeltà dei colori nella visione diurna.

255 Preposizionamenti (PRESET) e 8 TOUR
Le telecamere possono memorizzare delle posizioni predefinite, dette PRESET, ciascuna distinta da un certo valore di coordinate XY, zoom e fuoco.
E' possibile richiamare i preset da remoto digitandone il numero. E' anche possibile predefinire delle sequenze di spostamento fra diversi preset comunemente definite tour o patrol.
Le telecamere possono memorizzare fino a 255 PRESET diversi e fino a 8 TOUR personalizzati.
Sia i preset che i tour si possono richiamare al momento o automaticamente su base oraria.

Scansione panoramica (AUTOSCAN)
Le telecamere possono monitorare una vasta area effettuando un movimento orizzontale continuo a 360° o fra due finecorsa. Questa funzione viene definita comunemente SCAN e permette di sorvegliare panoramicamente una area di grosse dimensioni con una sola telecamera.

Autoflip
Le telecamere speed dome DSE sono munite di funzione autoflip che permette di seguire un soggetto oltre la verticale (90° TILT) grazie alla automatica rotazione di 180° della telecamera.

Registrazione di sequenze (PATTERN)
Le telecamere speed dome DSE permettono di registrare specifiche sequenze di movimenti e richiamarle in modo che vengano eseguite dalla telecamera senza l'azione dell'operatore. Queste sequenze, denominate PATTERN, possono comprendere sia movimenti di brandeggio sia controlli della telecamera (zoom, fuoco etc).

Funzione IDLE in assenza comandi operatore
Le telecamere speed dome DSE sono in grado di avviare automaticamente una funzione predefinita (preset, tour, scan etc.) dopo un tempo di assenza comandi da parte dell'operatore.

Timer per azioni automatiche
Sono a disposizione 8 programmazioni orarie per far eseguire alla telecamera delle azioni automatiche in determinate ore del giorno. Questa funzione è molto utile per concentrare la sorveglianza sulle zone più critiche in base alle attività svolte nell'ambiente durante la giornata e per eventuali esigenze di protezione privacy sui posti di lavoro.

Contenitore stagno climatizzato in alluminio
Queste telecamere sono munite di contenitore stagno IP66 che garantisce assoluta impermeabilità e permette il montaggio con piena esposizione alle intemperie. Il contenitore è in alluminio.
Il contenitore è climatizzato termicamente con un ventilatore e un riscaldatore che si accendono automaticamente in base alla temperatura e consentono di installare la telecamera anche in climi estremi come in alta montagna.
La staffa per il montaggio a muro è inclusa.
I modelli mini speed dome, seppur anch'essi stagni per esterno, si possono montare anche in interno con un bel risultato estetico.

Mini speed dome in soli 14 cm. di diametro
Le telecamere mini speed dome con zoom 10x sono il nostro sviluppo più recente nel segmento della videosorveglianza motorizzata. Hanno esattamente le stesse funzioni dei nostri modelli speed dome 30x  di più grande dimensione, ma misurano solo 14 cm. di diametro.
Il frontale è realizzato con la tecnologia blackglass che nasconde e potenzia i LED di illuminazione IR.
Piccole e di raffinato design, consentono di inserire una telecamera motorizzata in qualsiasi ambiente senza deturparne l'estetica, ma anzi aggiungendovi un tocco di elegante tecnologia.

Montaggio a soffitto o a parete
Le telecamere sono fornite complete di una staffa per montaggio a parete. Sono disponibili separatamente gli accessori per il montaggio a soffitto, a palo e ad angolo (vedere staffe per speed dome).

Accesso con browser
Per collegarsi alle telecamere attraverso rete locale o internet è sufficiente un PC e un browser WEB. L'interfaccia grafica supporta Internet Explorer. Attraverso il browser è possibile la visione live e la configurazione della telecamera.

Software di configurazione IP incluso
Configurare in rete una telecamera IP serie RJ è facilissimo perchè insieme alla telecamera viene fornito gratuitamente il software di ricerca e configurazione IP.
Questo comodo strumento software permette di rilevare in pochi secondi tutte le telecamere IP Serie RJ collegate in rete, qualunque siano le impostazioni IP della rete.
Una volta rilevati gli apparecchi, è possibile, con pochi click del mouse modificarne i parametri IP in modo da uniformarli a quelli della rete e renderli accessibili con tutti i computer.

Comando delle telecamere
A differenza delle telecamere speed dome analogiche o SDI, le telecamere IP non richiedono un cablaggio a parte per il controllo dei movimenti in quanto tutti i comandi di brandeggio si inviano via rete.
L'operatore può inviare i suoi comandi da PC, con il browser, oppure dall''NVR sia in collegamento locale che da remoto con PC o cellulare.

Compatibilità con videoregistratori NVR ONVIF
La registrazione delle telecamere Naked si effettua con i videoregistratori IP NVR.  Ideali sono i nostri NVR  consentono di sfruttare pienamente tutte le capacità delle telecamere. E' tuttavia anche possibile utilizzare altri NVR o piattaforme software di altri costruttori purchè compatibili con il protocollo ONVIF.

E-mail Canale You Tube Chiama con Skype Twitter Facebook