English Italiano

Telecamere Mini Speed Dome AHD/analogiche 



Telecamere Mini Speed Dome motorizzate  controllabili a distanza


Riferimenti



PER ESTERNO

SD-DM10FD
Telecamera Speed Dome da esterno Zoom 10x IR 60 m.
AHD 1080P

SD-DM10HD
Telecamera Speed Dome da esterno Zoom 10x IR 60 m.
AHD 720P + CVBS

PER INTERNO

SD-D10FD
Telecamera Speed Dome da interno Zoom 10x IR 40 m.
AHD 1080P


Ulteriori informazioni

Staffe speed dome
Consolle e accessori

Dati tecnici
Tutorial PTZ
Manuali utente

Speed dome 30x
PTZ cilindriche

Speed dome IP
PTZ cilindriche IP


Prezzi
Listino prezzi


Ordina   
Come ordinare


 

 

Telecamera munita di uscita video in tecnologia AHD con risoluzione HD 720P da collegare a DVR AHD
Le telecamere contrassegnate con questo logo dispongono di uscita video AHD (analogico in alta risoluzione). Per utilizzare l'uscita AHD occorre un DVR compatibile con questa tecnologia

 

PER ESTERNO

Telecamera dotata di sensore cmos SONY Exmor

SD-DM10FD
Telecamera AHD 1080P
 
Telecamera motorizzata
stagna da esterno
AHD 1080P
Zoom 10x IR 60 m.

Risoluzione Full HD 1920x1080 Contenitore stagno per esterno Illuminatore a infrarossi 60 m. Telecamera motorizzata PTZ Obiettivo zoom 10x Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

Telecamera dotata di sensore cmos SONY Exmor

SD-DM10HD
Telecamera AHD 720P
 
Telecamera motorizzata
stagna da esterno
AHD 720P + CVBS 1000TVL
Zoom 10x IR 60 m.

Risoluzione HD 720P 1280x720 pixels con DVR AHD Risoluzione 1000 linee TV Contenitore stagno per esterno Illuminatore a infrarossi 60 m.
Telecamera motorizzata PTZ
 Obiettivo zoom 10x Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

PER INTERNO

Telecamera dotata di sensore cmos SONY Exmor

Telecamera speed dome brandeggiabile da interno ahd

SD-D10FD
Telecamera AHD 1080P
 
Telecamera motorizzata
solo per interno
AHD 1080P
Zoom 10x IR 40 m.

Risoluzione Full HD 1920x1080 Illuminatore a infrarossi 40 m. Telecamera motorizzata PTZ Obiettivo zoom 10x Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

DATI TECNICI

  scheda tecnica speed-dome

Sensore SONY Exmor
Risol. AHD 1080P/720P
Analogico CVBS
Zoom 10x autofocus

Fino a 200 °/sec
Fino a 256 preset
Scan panoramico
Fino a 8 tour

Registrazione 8 pattern
Auto-Flip
Azioni temporizzate

Protocollo Pelco P/D
Mont. soffitto/parete

Contr. velocità su zoom
Contr. IR su zoom

COMPOSIZIONE PRODOTTO

  Telecamera con obiettivo
  Staffa di fissaggio a parete
  Alimentatore 220VAC/12VDC

PRODOTTI CORRELATI

  Speed dome 30x
  Staffe per speed dome
 
Consolle e accessori

 

 

Le nostre telecamere mini speed-dome con zoom 10x sono telecamere motorizzate PTZ di dimensioni ridotte rispetto alle nostre telecamere speed dome 30x tradizionali. Grazie alle piccole dimensioni si adattano bene anche in ambienti residenziali o commerciali dove una telecamera speed dome più grande risulterebbe fuori luogo.
Come tutte le nostre telecamere PTZ, queste telecamere possono ruotare in ogni direzione e zoomare secondo i comandi dell'operatore. Possono anche eseguire diversi movimenti automatici predefiniti.

 Caratteristiche principali

Velocità e precisione di spostamento
Queste telecamere si  definiscono high speed-dome perchè sono in grado di muoversi più velocemente delle nostre normali telecamere PTZ.  La testa rotante può muoversi fino a 200 °/sec.
La velocità di spostamento si può dosare dall'organo di comando  e si adatta automaticamente in base al livello di zoom impostato.

Stagne per esterno e interno
Queste telecamere mini speed dome sono disponibili in versioni per interno o stagne per esterno.
Le versioni stagne IP66, grazie al raffinato design con blackglass frontale che potenzia e nasconde il LED IR, si possono installare anche all'interno con un ottimo risultato estetico.

Una vera speed dome in soli 14 cm. di diametro
Le telecamere mini speed dome con zoom 10x sono il nostro sviluppo più recente nel segmento della videosorveglianza motorizzata. Hanno esattamente le stesse funzioni dei nostri modelli speed dome 30x  di più grande dimensione, ma misurano solo 14 cm. di diametro.
Piccole e di raffinato design, consentono di inserire una telecamera motorizzata in qualsiasi ambiente senza deturparne l'estetica, ma anzi aggiungendovi un tocco di elegante tecnologia.

Montaggio a soffitto o a parete
Le telecamere sono fornite complete di una staffa per montaggio a parete. Sono disponibili separatamente gli accessori per il montaggio a soffitto, a palo e ad angolo (vedere staffe per speed dome).

Obiettivo Zoom 10X e autofocus
Le telecamere sono munite di un obiettivo zoom che consente ingrandimento fino a 10x e che si può comandare a piacere per rendere l'immagine più vicina o più grandangolare.
Le telecamere sono munite di un sistema autofocus (escludibile se necessario) in modo di regolare automaticamente la messa a fuoco a seconda degli spostamenti della telecamera e dello zoom. La velocità dello zoom è regolabile. Anche la velocità di spostamento della telecamera può variare automaticamente in base allo zoom in modo da permettere un controllo più raffinato nelle riprese a distanza

Risoluzione AHD 720P/1080P
Le telecamere di questa gamma supportano la tecnologia AHD a 720P e 1080P.

telecamere AHD - Analog HD AHD 720P AHD 1080P

La tecnologia AHD è la più recente evoluzione nella TVCC di tipo analogico. Lanciata nel maggio 2014 da Nextchip, leader mondiale nella produzione di DSP per TVCC, la tecnologia AHD permette alle telecamere analogiche di raggiungere la risoluzione HD720P (1280x720) e FullHD 1080P (1920x1080) prima ottenibili solo con tecnologie digitali IP o HD-SDI.
Le telecamere AHD, abbinate a videoregistratori AHD di ultima generazione, forniscono risoluzione megapixel, priva di latenza, mantenendo tutta la semplicità di installazione di un sistema analogico. E' possibile realizzare il cablaggio sia con cavo coassiale che con cavo twistato fino a diverse centinaia di metri senza significativa attenuazione. tutorial telecamere ip megapixel di rete
La nostra gamma di telecamere speed dome AHD include modelli a 1 Megapixel (Rif. xxxHD 720P/960P) e a 2 Megapixel (Rif. xxxFD 1080P). Le telecamere AHD 720P si possono usare con qualsiasi nostro DVR AHD, mentre i modelli 1080P richiedono DVR AHD 1080P.
Chi desidera maggiori informazioni e immagini dimostrative sulla tecnologia AHD può seguire il video tutorial cliccando l'icona qui a fianco.

Risoluzione 1000 linee in analogico CVBS
Le telecamere in risoluzione AHD 720P possono funzionare anche come normali telecamere analogiche (CVBS)
Utilizzate in modalità analogica CVBS queste telecamere forniscono la risoluzione di 1000 linee TV e si possono abbinare a  qualsiasi DVR anche di vecchia tecnologia, sia in risoluzione D1(704x576) che 960H (960x576). I modelli AHD 1080P non supportano CVBS.

Sensori videoSony exmor cmos
Uno fra i principali fattori che determina la resa video di una telecamera è il tipo di sensore ottico utilizzato.

Abbiamo scelto CMOS SONY EXMOR a 1,4 e 2 MP per tutti i nostri modelli AHD.
SONY Exmor è il sensore più costoso in commercio, ma anche quello che permette la miglior resa, soprattutto nelle situazioni di scarsa luminosità. Una telecamera equipaggiata con SONY Exmor può costare fino al doppio di una telecamera con sensore di livello inferiore. Occorre tenerne conto  quando si confrontano prodotti concorrenti di fascia economica.

lluminatore a infrarossi con ICR
Le telecamera sono equipaggiate di un potente illuminatore incorporato a 850 nm dalla portata di 60 o 40 m. a seconda dei modelli, che consente la visione nel buio più assoluto.
L'illuminatore si accende in modo automatico al calare dell'oscurità.  
Le telecamere sono munite di funzione giorno/notte e riprendono pertanto a colori di giorno e in B/N quando la luminosità è insufficiente.
La funzione giorno/notte è ottenuta con rimozione automatica del filtro IR (ICR Infrared Cut-Filter Removable) che rispetto alle soluzioni più economiche, determina una sensibilità superiore nella visione notturna e una maggiore fedeltà dei colori nella visione diurna.

Assegnazione indirizzo via software
In un impianto di telecamere speed dome a ogni telecamera deve essere assegnato un indirizzo univoco (da 1 a 256) per poterla controllare singolarmente. L'indirizzo viene di solito impostato con microinterruttori a bordo della telecamera. Oltre a questa modalità, le telecamere serie SD supportano l'assegnazione SOFT ADDRESS che permette di modificare l'indirizzo della telecamera e i parametri del BUS da remoto senza bisogno di raggiungerla. Si tratta di una comoda funzione pensata per rendere più veloce l'installazione di sistemi con numerose telecamere.

256 Preposizionamenti (PRESET) e 8 TOUR
Le telecamere possono memorizzare delle posizioni predefinite, dette PRESET, ciascuna distinta da un certo valore di coordinate XY, zoom e fuoco.
E' possibile richiamare i preset da tastiera/DVR digitandone il numero. E' anche possibile predefinire delle sequenze di spostamento fra diversi preset comunemente definite tour o patrol. Anche i tour si possono avviare da tastiera all'occorrenza.
Le telecamere possono memorizzare fino a 256 PRESET diversi e fino a 8 TOUR.

Scansione panoramica (SCAN)
Le telecamere possono monitorare una vasta area effettuando un movimento orizzontale continuo a 360° oppure fra 2 limiti predefiniti di finecorsa. Questa funzione viene definita comunemente SCAN e permette di sorvegliare panoramicamente una area di grosse dimensioni con una sola telecamera.

Autoflip
Le telecamere speed dome DSE sono munite di funzione autoflip che permette di seguire un soggetto oltre la verticale (90° TILT) grazie alla automatica rotazione di 180° della telecamera.

Registrazione di 4 sequenze (PATTERN)
Le telecamere speed dome DSE permettono di registrare specifiche sequenze di movimenti e richiamarle in modo che vengano eseguite dalla telecamera senza l'azione dell'operatore. Queste sequenze, denominate PATTERN, possono comprendere sia movimenti di brandeggio sia controlli della telecamera (zoom, fuoco etc),
Le telecamere possono memorizzare fino a  4 PATTERN.

Funzione Home e programmatore orario
Le telecamere speed dome DSE possono memorizzare una funzione principale (preset, scan, tour, pattern), che eseguono automaticamente dopo un certo periodo di assenza comandi dell'operatore. Possono anche eseguire funzioni automatiche in base all'ora del giorno.
 

 Comando delle telecamere

Le telecamere motorizzate richiedono, oltre al normali cablaggio di video e alimentazione, anche un doppino per il comando, anche detto telemetria.
Le telecamere speed dome di questa gamma si possono comandare direttamente con i nostri  videoregistratori, che dispongono di una porta RS485 per questo scopo. I nostri videoregistratori permettono di comandare i movimenti della telecamera con il mouse, o anche da PC o cellulare in collegamento remoto. Se preferisci un metodo di comando più tradizionale, puoi anche usare le nostre consolle di comando munite di Joystick. Il Joystick è sicuramente il sistema più pratico e robusto per comandare i movimenti della telecamera con precisione.
Le telecamere DSE dialogano utilizzando il diffuso protocollo PELCO-P/D e possono pertanto essere comandate con qualsiasi consolle o DVR di altri costruttori in grado di gestire questo protocollo standard.

 Cablaggio ed installazione

Queste telecamere si installano a muro o a soffitto utilizzando apposite staffe di montaggio. La staffa di montaggio a parete è inclusa con la telecamera. Altri accessori di montaggio a soffitto, palo, angolo vanno eventualmente ordinati a parte in base al tipo di installazione.
Le telecamere speed dome richiedono 3 tipi di cablaggio: Video, Alimentazione e linea seriale di comando RS485.
VIDEO -  Le telecamere si possono collegare direttamente a videoregistratori tramite un cavo coassiale 75 Ohm come CV-RG59 disponibile in matasse da 100 m. In alternativa è possibile utilizzare un doppino twistato con gli appositi balun convertitori. Le telecamere AHD si collegano come normali telecamere analogiche ma forniranno risoluzione Megapixel solo con un DVR che supporti questa tecnologia. Tutte le telecamere AHD 720P permettono di commutare l'uscita video in CVBS (analogico standard).
ALIMENTAZIONE - L'alimentazione è a 12VDC. Per ottenere il 12V dal 220V di norma disponibile, si usa l'alimentatore incluso con la telecamera oppure si utilizza un alimentatore centralizzato come  RE-AL20. L'alimentatore non è compreso.
RS-485 - Le telecamere speed dome analogiche si comandano tramite un doppino twistato (BUS RS485) che collega in cascata una dopo l'altra tutte le telecamere e può estendersi fino a 1200 m. A ogni telecamera si assegna un indirizzo univoco che la rende controllabile individualmente. E' possibile collegare al BUS fino a 256 telecamere e  comandarle individualmente con le apposite consolle di comando o direttamente tramite i videoregistratori.

Un buon cavo per cablare le telecamere speed dome su brevi distanze è il cavo di rete CV-CAT5E che contenendo 4 coppie twistate, permette di condurre con un solo cavo: Video (con balun), Comando e Alimentazione.
Per i meno esperti, ma anche per chi desidera ripassare, nella sezione tutorials trovate diverse lezioni che vi spiegano come cablare ed installare correttamente un sistema TVCC a cablaggio filare.

 

E-mail Canale You Tube Chiama con Skype Twitter Facebook