Telecamere stagne per veicoli

Riferimenti


RE-VCC1
Telecamera a colori stagna per veicoli - Montaggio esterno Ripresa 45°

RE-VCC2
Telecamera a colori stagna per veicoli - Montaggio incasso Ripresa frontale

RE-VCC2D
Telecamera a colori stagna per veicoli - Montaggio incasso
Ripresa orientabile

RE-VCC4IR
Telecamera a colori stagna per veicoli - Montaggio incasso
Ripresa frontale
con infrarossi 6 m.

RE-VCC5IR
Telecamera a colori stagna per veicoli - Montaggio esterno
Ripresa orientabile
con infrarossi 15 m.


Ulteriori informazioni
Dati tecnici
 


Prezzi
Listino prezzi


Ordina   
Come ordinare


 

 

 

  antiurto/vibrazioni
  mini dimensioni
  obiettivo fish-eye 
  stagne IP67
  opzione mirror
 
opzione guide retro

 
alimentaz. 12VDC
  cavo video incluso




RE-VCC1

Montaggio esterno 45°


telecamera veicoli da incasso esterno
RE-VCC2

Montaggio ad incasso

 

telecamera per auto orientabile
RE-VCC2D

Montaggio ad incasso
orientabile

 

telecamera per veicoli con illuminatore infrarossi
RE-VCC4IR

Montaggio ad incasso
con illuminatore IR 6 m.

 

telecamera per camper
RE-VCC5IR

Montaggio esterno orientabile
con illuminatore IR 15 m.

 

scheda tecnica

 

 

 


telecamere per veicoli mezzi guidaLe
telecamere per veicoli DSE sono progettate per il montaggio a bordo di mezzi come auto, van, camper e mezzi pubblici o pesanti.  Sono di piccole dimensioni, assolutamente stagne e insensibili a vibrazioni e considerevoli sollecitazioni meccaniche.
Grazie a queste caratteristiche possono anche essere utilizzate con successo in applicazioni TVCC di sicurezza, dove si richieda una telecamera stagna di piccole dimensioni.

Contenitore stagno in alluminio
Le telecamera per veicoli DSE sono racchiuse in un contenitore ermetico in metallo anticorrosione che le protegge dagli urti. La guarnizione di chiusura garantisce un'assoluta resistenza all'acqua (IP67) che permette l'installazione all'esterno senza protezioni.
Le minime dimensioni e il design elegante permettono l'installazione su ogni tipo di veicolo.

Diversi allestimenti per varie situazioni di montaggio
Le telecamere sono disponibili in diversi modelli da scegliere in base alla tipologia di utilizzo e alla direzione di ripresa.
Tutte le telecamere sono dotate di un sistema di montaggio adatto all'installazione sull'esterno dei veicoli che tuttavia risulta anche adatto a qualsiasi tipo di pannello per applicazioni non veicolari.

MODELLO MONTAGGIO FORO
RE-VCC1 Per montaggio all'esterno della carrozzeria con ripresa a 45° verso il basso. 5
RE-VCC2 Per montaggio ad incasso nella carrozzeria con ripresa frontale. 18,5
RE-VCC2D Per montaggio ad incasso nella carrozzeria con ripresa regolabile. La parte sferica della telecamera ruota nella sua base consentendo di orientare la visione in ogni direzione. 22,5
RE-VCC4IR Per montaggio ad incasso nella carrozzeria 28
RE-VCC5IR Per montaggio all'esterno della carrozzeria con ripresa regolabile. 20

La telecamera e l'obiettivo
Le telecamere utilizzano un sensore C-MOS a colori da 1/4" e producono una risoluzione standard di 420 linee TV.
A differenza delle normali telecamere per sorveglianza questi modelli utilizzano obiettivi ultra grandangolari di tipo fish-eye per garantire una ripresa molto  ampia riducendo al minimo le zone cieche prive di visibilità. L'obiettivo non è sostituibile.
Nelle applicazioni non a bordo di veicolo l'obiettivo extra grandangolare è molto adatto a piccoli ambienti o a riprese ravvicinate.

MODELLO FOCALE OBIETTIVO ANGOLO
RE-VCC1 1.4 mm. 110°
RE-VCC2 1.4 mm. 110°
RE-VCC2D 1.4 mm. 110°
RE-VCC4IR 2.1 mm. 80°
RE-VCC5IR 2.1 mm. 80°

Illuminatore a infrarossi
Alcuni modelli sono dotati di illuminatore a infrarossi per la visione al buio. L'illuminatore si accende automaticamente in mancanza di luce naturale e consente la visione in bianco/nero nella totale oscurità.

MODELLO ILLUMINATORE IR PORTATA
RE-VCC4IR 8 LED 6 m.
RE-VCC5IR 18 LED 15 m.

Ripresa frontale e retrovisione (MIRROR)
Funzione mirror telecamere veicolariNell'utilizzo a bordo di veicoli la telecamera può essere utilizzata per riprendere frontalmente rispetto al senso di marcia oppure in retrovisione.
Per questo motivo tutte le telecamere DSE per veicoli dispongono di un sistema per scegliere se mantenere una visione naturale oppure ribaltare l'immagine specularmente (funzione MIRROR) in modo da potere riprendere alle spalle del conducente fornendo la stessa visione che si avrebbe guardando nello specchietto retrovisore.
La commutazione fra visione normale e mirror non è reversibile. E' possibile anche abbinare la sovrimpressione linee guida per parcheggio (vedere di seguito)

Sovrimpressione linee di parcheggio (selezionabile)
Se la telecamera viene utilizzata per la retrovisione è possibile attivare la sovrimpressione delle linee guida per il parcheggio che forniscono al conducente un prezioso riferimento nella manovra.
L'attivazione della funzione linee guida non è reversibile.

Altre applicazioni
Pur se sviluppate per l'impiego su mezzi, queste telecamere  possono essere anche impiegate in altre applicazioni di videocontrollo non a bordo di veicoli, ovunque si richiedano telecamere stagne di piccole dimensioni.
Grazie all'obiettivo Fish-Eye, ottimo per riprese ravvicinate, sono particolarmente adatte alla videocitofonia, nel controllo degli accessi e nelle riprese per ispezioni industriali.
telecamera spioncino porta ingressoEsempio di utilizzo di RE-VCC1 nella sorveglianza di un ingresso.

Il cablaggio
Come le altre telecamere a cablaggio filare DSE, queste telecamere si possono collegare direttamente a un monitor. DSE produce diversi modelli LCD di piccole dimensioni già forniti di predisposizione per il montaggio su mezzi.
E' possibile collegare la telecamera anche a videoregistratori digitali sia di tipo da tavolo che portatili. DSE produce anche videoregistratori  specificatamente sviluppati per l'impiego a bordo di veicoli.
Sul retro della telecamera fuoriesce un cavo di circa 50 cm. che termina con un connettore per l'alimentazione 12VDC (presa jack 5 mm. positivo centrale) e un connettore per il video (RCA femmina).
Viene fornito insieme alla telecamere un cavo video con terminali RCA maschio dalla lunghezza di 6,5 m di regola adatto alla media dei veicoli.
L'alimentazione della telecamera è a 12VDC e viene normalmente fornita dalla batteria del mezzo. Le telecamere stagne, per ovvi motivi di protezione, non hanno un microfono a bordo.
Per impieghi generali non a bordo di mezzi è possibile alimentare la telecamera con un alimentatore stabilizzato 220VAC / 12VDC 500 mA come RE-AL4S (non compreso).
Collegando la telecamera ad un trasmettitore esterno come RE-DTX2 , è possibile trasferire il segnale video senza fili.
Per i meno esperti, ma anche per chi desidera ripassare, nella sezione tutorials trovate diverse lezioni che vi spiegano come cablare ed installare correttamente un sistema TVCC a cablaggio filare.

Composizione del prodotto
  Telecamera stagna con obiettivo grandangolare
  Cavo alimentazione e video (50 cm.)
  Cavo di prolunga video (6,5 m.)
  Utensile per foratura (solo modelli ad incasso)