English Italiano

Videoregistratori multi-tecnologia AHD/TVI/CVI/CVBS/IP

DVR AHD TVI CVI IP onvif


Riferimenti


AHD/TVI

DN-R4P
Videoregistratore digitale  a 4 ingressi multi-tecnologia, adatto a telecamere AHD, TVI fino a 3MP, IP fino a 5MP e analogiche CVBS.

DN-R8P
Videoregistratore come sopra  a 8 ingressi multi-tecnologia

AHD/TVI/CVI

DN-R16P
Videoregistratore digitale  a 16 ingressi multi-tecnologia, adatto a telecamere AHD/TVI/CVI 720P/1080P, IP fino a 2MP e analogiche CVBS


Ulteriori informazioni

Dati tecnici
Manuali utente

NVR Serie DN


Prezzi
Listino prezzi


Ordina   
Come ordinare


 

 AHD/TVI  3MP/1080P/720P

DVR AHD TVI ONVIF

DN-R4P
Videoregistratore multi-tecnologia
4  ingressi video AHD-TVI 3MP/1080P/720P / IP fino a 5MP / Analogico CVBS
+ 4 ingressi audio

DVR per telecamere AHD 3MP, 1080P e 720P  DVR per telecamere TVI in risoluzione 3MP, 1080P e 720P NVR per telecamere IP onvif fino a 5 MP  DVR per telecamere analogiche in risoluzione fino a 960x576 (960H)

DVR AHD TVI ONVIF

DN-R8P
Videoregistratore multi-tecnologia
8  ingressi video AHD-TVI 3MP/1080P/720P / IP fino a 5MP / Analogico CVBS
+ 2 ingressi audio

DVR per telecamere AHD 3MP, 1080P e 720P  DVR per telecamere TVI in risoluzione 3MP, 1080P e 720P NVR per telecamere IP onvif fino a 5 MP  DVR per telecamere analogiche in risoluzione fino a 960x576 (960H)

 AHD/TVI/CVI 1080P/720P

DVR AHD TVI ONVIF

DN-R16P
Videoregistratore multi-tecnologia
16  ingressi video
AHD-TVI-CVI 1080P/720P/ IP fino a 2MP / Analogico CVBS
+ 2 ingressi audio

DVR AHD 1080P  DVR per telecamere CVI/TVI fino a 1080P NVR per telecamere IP onvif fino a 2 MP   DVR per telecamere analogiche in risoluzione fino a 960x576 (960H)

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Ingressi video multitecnologia
AHD/TVI/CVI/IP/CVBS
Risoluz. max. AHD/TVI 3MP

Risoluz. max. IP ONVIF 5MP
Risoluz. max. CVBS 960H
Rilevazione del movimento
Back-up dei video su USB
Controllo speed-dome RS485
Controllo OSD telecamere UTC

Accesso con browser

APP per smartphone/tablet
Server CLOUD con P2P
No mappatura porte router
No IP statico o DDNS
Software per centralizzazione
Uscita monitor HDMI/VGA/BNC

Hexaplex
Controllo con il mouse

FUNZIONI AVANZATE

INGRESSI MULTI-TECNOLOGIA
I videoregistratori serie DN sono in grado di registrare  diverse tipologia di telecamera.
E' possibile gestire contemporaneamente: telecamere analogiche tradizionali (risoluzione 960x576), telecamere AHD/TVI/CVI (risoluzione 1280x720 o 1920x1080 o 3MP) e telecamere IP onvif (risoluzione 1280x720, 1920x1080, 3MP e 5MP)

DVR DN scelta tecnologie

>>> Tabella delle opzioni multi-tecnologia

NUOVA INTERFACCIA
L'interfaccia grafica a schermo è disegnata in stile Windows ed è interamente personalizzabile dall'utente. E' possibile organizzare i pulsanti di comando a piacere come su uno smartphone.

NVR OSD

 NVR OSD

 Menu in Italiano

PIP (PICTURE IN PICTURE)
Questa funzione permette di visualizzare una telecamere in un riquadro mentre si visualizza un altro canale a pieno schermo

Funzione PIP

  

PAP (PICTURE AND PICTURE)
Questa funzione permette di visualizzare dei dettagli di ingrandimento a fianco all'immagine grandangolare

PAP

CONTROLLO UTC INTEGRATO
I DVR permettono di controllare il menu OSD delle telecamere con funzione UTC direttamente dal  DVR senza usare il controller remoto esterno RE-UTC2

UTC

SOFTWARE INCLUSO

COLLEGAMENTO P2P
CON SERVER CLOUD

Per gli NVR e i DVR  serie DN è disponibile gratuitamente in rete il nostro server CLOUD P2P che permette di accedere al vostro videoregistratore via Internet SENZA BISOGNO DI CONFIGURARE LE PORTE DEL ROUTER E SENZA ABBONAMENTI DDNS.

server cloud per nvr p2p telecamere IP

ACCESSO DA PC CON BROWSER
E' possibile collegarsi ai videoregistratori via rete LAN o Internet senza installare alcun software, ma semplicemente utilizzando il browser Internet Explorer.
Dal PC remoto è possibile la visione live, la riproduzione delle registrazioni, la configurazione del DVR e il comando di telecamere speed-dome.

nvr controllo remoto da browser IE

NVR playback via internet


APP PER SMARTPHONE E TABLET

Scaricando l'applicazione da Google Play e App Store è possibile controllare il videoregistratore da cellulare. L'applicazione consente la visione live, il comando delle telecamere speed dome e la riproduzione delle registrazioni.

app per nvr android playback da cellulare app per telecamere IP NVR
Multivisione Live  Riproduzione video
app per nvr comando speed dome applicazione nvr per android
Controllo PTZ Pieno schermo

NOTIFICHE PUSH
In caso di allarme è possibile inviare delle notifiche di allarme in tempo reale .

DVR DH i pad notifica push 

SOFTWARE DI CENTRALIZZAZIONE
256 CANALI

Per la gestione centralizzata di molti NVR/DVR da una singola postazione è fornito un programma CMS utilizzabile liberamente su PC Windows in grado di gestire fino a 256 telecamere.

software cms per NVR DSE

emap software NVR DSE

TIMELINE DI RIPRODUZIONE
E' facile e veloce ricercare le registrazioni della giornata e riprodurle con un semplice click del mouse nella timeline

nvr timeline

PROTOCOLLO ONVIF
 
Integrando perfettamente il protocollo standard Onvif, i videoregistratori serie DN possono registrare qualsiasi telecamera IP di qualsiasi costruttore che supporti questo standard internazionale. onvif telecamere IP

DATI TECNICI

scheda tecnica e comparazione modelli

 

 

Un impianto TVCC è realmente utile solo se abbinato ad un sistema di videoregistrazione efficiente, potente e affidabile.
I videoregistratori multi-tecnologia Serie DN, sono il perfetto "cuore" del tuo impianto di videosorveglianza. Utilizzano la più recente tecnologia ad alta prestazione, coniugandola sempre a una straordinaria affidabilità e semplicità d'uso.

 Tecnologia

AHD, TVI e CVI fino a 3MP
Le tecnologie AHD,TVI e CVI sono le più recenti evoluzioni della TVCC di tipo analogico. Si tratta di moderni standard di trasmissione video, simili per funzionamento al vecchio video composito CVBS, ma in grado di supportare risoluzioni più elevate.
Le telecamere in tecnologia AHD/TVI/CVI raggiungono oggi risoluzione Full HD 1080P (1920x1080) e addirittura 3MP (1920x1536), come le nostre migliori telecamere IP digitali.
AHD, TVI e CVI sono standard molto simili fra di loro ma utilizzati da diversi costruttori.
DSE è stata fra le prime aziende in Europa a presentare una gamma di DVR in tecnologia AHD nel 2014. Dal 2016 i nostri DVR possono anche gestire gli standard TVI e CVI per potere essere compatibili con telecamere di altri costruttori.
Un sistema TVCC in tecnologia AHD,TVI o CVI è in grado di fornire immagini in alta risoluzione megapixel, prive di latenza, e mantiene tutta la semplicità di installazione, la robustezza e l'economicità di un sistema analogico.
Il cablaggio delle telecamere è identico all'analogico tradizionale. E' possibile utilizzare cavo coassiale RG59, minicoassiale RG179 e anche cavo twistato con convertitori balun.
Chi desidera maggiori informazioni sul video analogico in alta risoluzione può seguire qui a fianco il video tutorial che abbiamo realizzato in occasione del lancio della nostra prima gamma AHD.

ahd tvi 3 megapixel

AHD 3MP analogico alta risoluzione


CVI 3MP analogico alta risoluzione





tutorial telecamere ip megapixel di rete

Multi-tecnologia 5 in 1: AHD, TVI, CVI, CVBS, IP
I DVR serie DN sono videoregistratori multi-tecnologia perchè permettono di collegare diversi tipi di telecamere.
Si possono collegare telecamere analogiche in alta risoluzione AHD TVI e CVI  con risoluzione 720P, 1080P e 3MP e anche telecamere analogiche tradizionali che forniranno risoluzione 960H. La tecnologia della telecamera viene riconosciuta automaticamente dal DVR.
I DVR serie DN possono anche essere utilizzati come NVR e sono anche in grado di registrare telecamere di rete IP con protocollo Onvif in risoluzione 720P, 1080P 3MP e 5MP.
DVR ibridi ahd tvi onvif cvbs per telecamere tvcc

 Caratteristiche principali

Opzioni di multi-tecnologia selezionabili
DVR ibrido ahd tvi onvif cvbsIl numero dei canali nominali di un DVR multi-tecnologia serie DN,  corrisponde al numero di ingressi locali BNC posti sul retro dell'apparecchio (4/8/16).
A questi ingressi si possono collegare indifferentemente telecamere AHD, TVI, CVI o vecchie analogiche CVBS.
Se il DVR viene utilizzato in modalità NVR, per telecamere IP, il numero di telecamere collegabili non è più legato agli ingressi posteriori, che non vengono utilizzati, ma varia in base alla risoluzione delle telecamere.
A fondo pagina trovi la tabella dettagliata con tutte le opzioni di multi-tecnologia dei vari modelli.

>>> Vedi tabella multi-tecnologia a fondo pagina

Risoluzione fino a 5 megapixeltelecamera 5 megapixel
I videoregistratori multi-tecnologia serie DN adeguano la risoluzione video della registrazione al tipo di telecamera collegata.
Se colleghi telecamere analogiche tradizionali, in video composito CVBS, la risoluzione sarà 960H (960x576 pixel), la massima ottenibile con questa tecnologia.
Collegando telecamere analogiche con uscita AHD, TVI o CVI la risoluzione video sale a HD 720P (1280x720 pixel), FullHD 1080P (1920x1080) o 3MP (1920x1526), a seconda della telecamera.
Nell gestione di telecamere di rete IP i videoregistratori sono in grado di registrare telecamere in risoluzione HD 720P (1280x720 pixel), Full HD 1080P  (1920x1080 pixel) e  telecamere in risoluzione 3, 4 e 5 Megapixel (2592x1920 pixel). 

Protocollo ONVIFMembro di onvif italia
I videoregistratori serie DN, pur essendo DVR per telecamere analogiche e AHD, si possono trasformare in NVR per gestire telecamere di rete IP. In questa modalità gli ingressi posteriori BNC non vengono utilizzati in quanto il dialogo con le telecamere avviene attraverso la porta di rete.
Questi DVR/NVR supportano pienamente il protocollo ONVIF nella sua più recente versione 2.4. Grazie a questo protocollo possono registrare tutte le telecamere IP di qualsiasi costruttore compatibili con questo formato.
ONVIF è un importante standard nell'industria del video su IP, frutto della collaborazione fra i principali costruttori del settore.
DSE è una delle pochissime aziende in Italia ad essere membro di ONVIF (vedi ELENCO MEMBRI ONVIF). Ricorda che solamente i membri di ONVIF hanno accesso agli strumenti per potere certificare la rispondenza dei propri prodotti allo standard aggiornato. Si tratta di una garanzia importantissima per l'utente, che va considerata attentamente prima di scegliere il proprio fornitore di NVR.

Registrazione su Hard Disk
I DVR digitali archiviano le registrazioni video su Hard Disk interni. Per garantire la massima flessibilità di utilizzo, i videoregistratori DN sono forniti senza Hard Disk.
Puoi inserire all'interno Hard Disk SATA di qualsiasi marca e capacità fino a 4TB ognuno, in modo da adeguare la potenzialità di archiviazione alle tue esigenze.
A titolo di riferimento un Hard Disk da 1 TB può contenere la registrazione di 4 telecamere in risoluzione 720P per oltre 15 giorni con impostazioni medie.
Al termine delle spazio su disco i DVR possono continuare la registrazione, sovrascrivendo automaticamente le registrazioni più vecchie.

  DN-R4P DN-R8P DN-R16P
Numero max. HDD 1 2 2
Capacità max. di ogni HDD 4 TB 4 TB 4 TB

Tastiera Touch
Unica nel settore, DSE utilizza per questa gamma di videoregistratori la tecnologia TOUCH.
A differenza della pulsantiera tradizionale, la nuova tastiera touch non è soggetta a deterioramento dovuto a polvere e usura meccanica. E' anche di comoda pulizia e si distingue per l'elegante design.

nvr tastiera touch

Controllo con mouse e telecomando IR
nvr con mouse
La tastiera frontale non è l'unico modo per controllare tutte le funzioni del DVR.
E' incluso il telecomando a infrarossi e un comodo mouse USB.
Quando si collega il mouse alla porta USB del DVR, il puntatore appare sul monitor ed è possibile muoversi fra le finestre di programmazione come si stesse lavorando su un Personal Computer.

Controllo remoto dell'OSD telecamera via UTC
Quasi tutte le nostre telecamere AHD includono la funzione UTC che permette di controllare il meno OSD della telecamera tramite un controller remoto, senza agire sul pulsante della telecamera. I DVR serie DN integrano il controllo UTC e permettono di modificare il menu delle telecamere direttamente tramite il menu del DVR, senza bisogno di controller esterno.

Collegamento di rete con Internet Explorer
I DVR dispongono di una porta di rete RJ45 per essere collegati a uno switch o a un router. La porta di rete del DVR rende le telecamere analogiche perfettamente accessibili da computer, smartphone e tablet.
E' possibile controllare il videoregistratore  da un computer remoto semplicemente utilizzando Internet Explorer, che consente di vedere le immagini live, riprodurre i filmati registrati, muovere le telecamere motorizzate e controllare tutte le funzioni del sistema inclusa la configurazione completa del DVR.
Con il browser  è anche possibile registrare le immagini in arrivo dal DVR.
Considerato che attraverso il PC si ottiene un totale controllo del DVR, in molti impianti moderni i DVR serie DN vengono installati senza monitor in luoghi inaccessibili, ben al sicuro da tentativi di manomissione.
Il controllo remoto del DVR si può effettuare sulla rete locale, ma anche da un sito remoto attraverso Internet.

Tecnologia P2P con server CLOUD
Se pensi che per poter vedere le tue telecamere via internet ti serva possedere un indirizzo IP internet statico o una competenza informatica per configurare le porte di rete del router, tranquillizzati: con i DVR serie DN non è più così. 
I DVR serie DN supportano la tecnologia P2P e si collegano in tempo reale al nostro server CLOUD per facilitare al massimo il collegamento via web ai vostri DVR.
Il nostro server CLOUD è  a tua disposizione gratuitamente on-line per rendere il collegamento remoto via Internet immediatamente funzionante, senza necessità di IP statico nè DDNS e soprattutto senza bisogno di intervenire nella configurazione del vostro router.
Basta collegarsi al sito del nostro server CLOUD e inserire l'identificativo seriale del tuo DVR per poter essere immediatamente on-line e vedere le telecamere attraverso il web.

Software di gestione centralizzata (CMS)
Insieme al DVR è fornito gratuitamente il nostro software di controllo remoto CMS che è possibile installare liberamente su PC Windows ed è in grado gestire sia i nostri DVR multitecnologia che i nostri NVR serie DN.
Il programma consente di gestire da un'unica postazione un numero anche elevato di DVR/NVR programmandone la visualizzazione in schermate personalizzabili contenenti fino a 144 telecamere.
E' possibile gestire fino a 256 canali su una postazione.
Per l'agevole controllo di molti apparecchi, il programma può gestire mappe grafiche e schermate multitelecamera totalmente personalizzabili.
Si tratta di uno strumento ottimo per realizzare una centrale di videosorveglianza, e che risulta utile a utenze come catene commerciali, alberghiere, enti pubblici etc.
Il software CMS supporta il nostro server cloud P2p per il collegamento a DVR remoti

Videocontrollo con smartphone e tablet
I videoregistratori Serie DN consentono la visione delle telecamere con i più diffusi dispositivi portatili. Ovunque voi siate potrete visualizzare le vostre telecamere con la stessa facilità con cui effettuate una telefonata.
E' scaricabile gratuitamente da APP STORE e GOOGLE PLAY l'app  per iOS (iPhone, iPad) e Android.
Installata sul tuo smartphone o tablet, l'applicazione ti permette il totale controllo del videoregistratore.

Multivisione di più telecamere a schermo
Controllo di telecamere motorizzate speed dome
Ricerca e riproduzione delle registrazioni
Visione a pieno schermo
Database per la gestione di più DVR
Salvataggio su cellulare di filmati e immagini
Accesso tramite il nostro server Cloud

Registrazione continua o motion
Questi DVR possono registrare in modo continuo, ma più frequentemente si utilizzano sfruttando l'ottima funzione di rilevazione del movimento (motion detection) che permette all'apparecchio di registrare solamente in caso di intrusione nell'ambiente.
La rilevazione motion si può configurare per ogni telecamera singolarmente e abilitare in precise fasce orarie a seconda del giorno della settimana.
I DVR serie DN dispongono anche di una funzione di registrazione pre e post allarme grazie alla quale è possibile registrare fino a 1 minuto di video prima e dopo l'intrusione.

Allarmi vie email e notifiche PUSH su cellulare
I DVR serie DN sono in grado di generare allarmi nel momento in cui viene rilevato un movimento.
Nel caso di intrusione, il DVR è in grado di emettere un suono di avviso, e avviare la registrazione. Può anche attivare un'uscita di allarme (se presente) e far ruotare telecamere motorizzate.
I DVR serie DN possono inoltre trasmettere le informazioni di allarme via web. Possono inviare un messaggio email o eseguire un upload FTP per mettere al sicuro le immagini via web. Possono anche inviarti una notifica PUSH in tempo reale sul tuo smartphone o tablet.

Uscite monitor HDMI, VGA, BNC
I videoregistratori serie DN sono compatibili con qualsiasi tipologia di monitor di qualsiasi dimensione.
Tecnicamente, il miglior monitor che potete scegliere per il vostro DVR è una TV LED/LCD della dimensione che preferite. Per collegarsi a una TV in alta risoluzione, gli NVR dispongono di una porta HDMI in TVCC 16:9 pieno schermo full hdrisoluzione Full HD.
Un'ottima alternativa all'apparecchio TV, specie se desiderate un monitor di piccole dimensioni, è il monitor da computer che consente un alto rapporto qualità/prezzo. Per collegarsi a un monitor da PC, i DVR sono anche muniti di una porta VGA con risoluzione fino a Full HD 1080p.
Indipendentemente dalla tecnologia del monitor, è bene scegliere il formato video wide-screen 16:9,  sebbene i DVR siano comunque in grado di adattarsi a qualsiasi altro formato (4:3 etc.).
Tutti i DVR serie DN dispongono anche di un'uscita BNC per collegare monitor analogici di vecchia generazione. Si tratta di una porta a bassa risoluzione, da non utilizzare per il monitor principale, ma che può essere utile per collegare vecchi monitor già installati con collegamenti analogici.
Tutte le 3 uscite video del DVR, HDMI, VGA e BNC, mostrano contemporaneamente sempre la stessa immagine.

Multivisione a schermo con PIP, PAP e POP-UP
Pochi altri DVR consentono di scegliere liberamente il modo di visione delle telecamere, come la nostra serie DN.
Puoi decidere di vedere tutte le telecamere insieme oppure la scansione ciclica una per una.
In caso di allarme puoi usare la funzione POP-UP per portare a pieno schermo una telecamera, o la scansione di alcune telecamere selezionate.
E' disponibile la funzione PIP (Picture-In-Picture) per mostrare una telecamera a pieno schermo e un'altra in una piccola finestra in sovrimpressione.
Se disponi di telecamere di elevata risoluzione, puoi anche utilizzare la funzione PAP (Picture-And-Picture) per mostrare fino a 5 particolari zoom come contorno dell'immagine grandangolare.

Backup rapido e agevole dei filmati
dvr con porte usbI videoregistratori sono dotati di porte USB che consente di collegare  una varietà di supporti esterni e salvare i filmati facilmente su Chiavette USB, Hard Disk portatili  e Masterizzatori DVD.
In pochi click potrete collegare al DVR qualsiasi dispositivo di archiviazione USB e salvare i filmati che vi interessano per rivederli su PC o fornirli alle forze dell'ordine.
Il menu a schermo del DVR include una sezione di backup dove scegliere i filmati di interesse e salvarli rapidamente in un comune formato AVI, riproducibile con i normali programmi media player.

Hexaplex
Per garantire il massimo livello di sicurezza la registrazione non viene mai interrotta, neanche se si stanno eseguendo sul DVR operazioni di  Comando, Registrazione, Riproduzione, Accesso remoto, Backup filmati o Configurazione.

Controllo Speed-Dome analogiche e IP
I videoregistratori Serie DN sono in grado di comandare direttamente telecamere motorizzate sia di tipo analogico che IP. E' possibile controllare il movimento PTZ delle telecamere sia in locale (da tastiera, telecomando, mouse) che da PC remoto e persino attraverso i dispositivi mobili.
Per le telecamere speed dome analogiche
è presente una porta seriale RS485 posteriore. I videoregistratori sono in grado di inviare i comandi attraverso il protocollo PELCO D utilizzato dalle telecamere speed dome DSE e possono anche gestire una varietà di protocolli di altri costruttori.
Il comando di telecamere speed-dome IP avviene invece direttamente tramite il cavo di rete in base allo standard definito dal protocollo Onvif.
L'interfaccia di controllo avanzata  permette il comando di tutte le funzioni della telecamera, inclusi preset, cruise, scan, patterns e menu di configurazione, rendendo superfluo l'acquisto di una consolle di comando dedicata.

Conformità alle normative sulla privacy
DVR conforme privacyIl garante per la privacy italiano ha stabilito numerose raccomandazioni rivolte all'installazione dei sistema TVCC.
Si tratta di norme da tenere in debita considerazione soprattutto nella sorveglianza applicata ai posti di lavoro o nei luoghi pubblici.
Per quanto concerne la videoregistrazione, il garante pone in particolare rilevo la necessità di limitare l'archivio delle registrazioni a un numero di giorni congruo con la finalità di sicurezza della ripresa.
Per questo motivo fra le impostazioni dei nostri DVR troverete la possibilità di limitare lo spazio occupabile su hard disk in numero di giorni (da 1 a 30). Raggiunto il numero di giorni impostato, il DVR sovrascriverà le immagini più vecchie per mantenere sempre disponibile solo lo storico consentito per l'applicazione.

 Collegamenti

Le connessioni del DVR verso le apparecchiature esterne sono poste sul retro dell'apparecchio.

Connessioni DVR

1) Ingresso alimentazione
Presa per l'alimentatore 12VDC (fornito)

2) Uscita monitor vga
Uscita video con risoluzione regolabile fino a Full HD 1080p per collegare un monitor da computer.
3) Uscita monitor hdmi
Uscita video in Full HD 1080p per collegare un televisore LED/LCD. Questa porta conduce anche l'audio.

4) Ingressi video
Ingressi BNC per collegare telecamere AHD, TVI o anche analogiche tradizionali di qualsiasi risoluzione. Questi ingressi non supportano
telecamere HD-SDI
5) Porta ethernet
Porta RJ45 10M/100/1000 Mbps per collegare un PC, uno switch di una rete LAN o un router verso Internet. La porta di rete consente sia l'accesso remoto al DVR sia il controllo di telecamere IP da parte del DVR.
6) Porte usb
Ogni DVR dispone di almeno 2 porte USB. Una serve per inserirvi il mouse di controllo del DVR, l'altra consente di collegare supporti di memoria per l'esportazione dei filmati. Sono compatibili chiavette, hard disk e masterizzatori USB.
7) Morsettiera rs485
Si utilizza per il comando di telecamere motorizzate PTZ speed dome di tipo analogico. I DVR supportano il protocollo PELCO-D (per telecamere DSE)  e i più diffusi protocolli di altri costruttori. Il BUS RS485 e un doppino twistato che collega in cascata tutte le unità motorizzate del sistema. Non è indispensabile l'utilizzo di consolle di comando dedicate. Il controllo PTZ di telecamere IP non utilizza questa porta ma avviene tramite il cavo di rete.
8) Uscita audio
RCA mono per altoparlanti esterni necessari per la riproduzione dell'audio.
9) Ingressi audio
Per collegare l'uscita audio delle telecamera oppure microfoni ambientali indipendenti.

DN-R4P DN-R8P DN-R16P
Ingressi audio 4 RCA 2 RCA 2 RCA

10)  Uscita video BNC
Uscita video a bassa risoluzione per monitor analogici. Inizialmente eliminata nei nostri DVR in quanto inadatta alla risoluzione megapixel è stata reinserita a seguito di numerose richieste per poter collegare vecchi monitor e modulatori già installati.
-) Ingressi e uscita di allarme
Morsettiera DVR Il solo modello DN-R16P dispone di ingressi di allarme e di un'uscita di allarme.
E' possibile collegare agli ingressi dei rilevatori di presenza o dei micro-contatti per poter generare azioni di allarme.
Con le uscite è possibile comandare dei dispositivi in caso di allarme come avvisatori acustici, apriporta,  illuminazioni etc.

DN-R4P DN-R8P DN-R16F
Ingressi allarme - - 4
Uscite allarme - - 1

 Principali funzionalità

MULTIVISIONE 
Grande flessibilità nella visualizzazione delle telecamere a schermo con molteplici opzioni di suddivisione dello schermo e scansioni cicliche
SOVRIMPRESSIONE DI NOME, DATA e ORA
Programmabile per singola telecamera
MOVIOLA E RIPRODUZIONE VELOCE
Moviola, Riproduzione fotogramma per fotogramma e avanzamento veloce.
RICERCA REGISTRAZIONI CON TIMELINE
La consultazione dell'archivio è agevolata da una pratica timeline che permette di definire il periodo temporale e di spostarsi con il mouse fra le immagini
ZOOM DIGITALE AVANZATO
E' possibile ingrandire un particolare semplicemente indicandolo con il mouse ed agendo con la rotella del mouse. La funzione zoom si può usare sia nella riproduzione che nella visione live.
PICTURE-IN-PICTURE
E' possibile mostrare una telecamera in sovrimpressione in un riquadro posizionabile (PIP)
PICTURE-AND-PICTURE
E' possibile mostrare fino a 5 particolari ingranditi di una telecamera in riquadri separati.
POP-UP
E' possibile mostrare a pieno schermo una telecamera in allarme

REGISTRAZIONE 24H, PROGRAMMATA, ALLARME
Possibilità di registrare sulla base di una programmazione oraria o solo in seguito ad allarmi generati da sensori esterni o dal sistema di rilevazione del movimento. Possibilità di limitare l'archivio video in giorni.
MOTION DETECTION
L'analisi del movimento, permette di attivare un allarme al modificarsi dell'immagine in seguito ad un'intrusione. Abilitabile per canale e su fasce orarie.
INVIO E-MAIL E FTP
In seguito ad un evento di allarme da motion o da ingresso esterno è possibile avviare la registrazione, attivare l'uscita, inviare email  e il filmato via FTP 
INVIO NOTIFICHE PUSH A CELLULARE
In seguito a un evento è possibile inviare una notifica in tempo reale su smartphone.
ZONE PRIVACY
E' possibile mascherare delle aree di ripresa per proteggere la privacy ad esempio nella sorveglianza di ambienti lavorativi. Nella TVCC di rete questa funzione viene di regola affidata al software interno della telecamera.
CONTROLLO DI TELECAMERE PTZ SPEED-DOME
Comando da tastiera, mouse o PC/cellulari remoti. Possibilità di richiamare un preset in seguito a un allarme. Richiamo e impostazione di Preset, Cruise Pattern.
PROTEZIONE PASSWORD
Gestione dei log-in utente con livello di accesso personalizzabile. Possibilità di limitare la visione di telecamere in base alla password di accesso.
DHCP, DDNS, PPPoE
I videoregistratori DN possono essere collegati a una rete con IP fisso o DHCP. E' anche possibile collegare direttamente un modem ADSL (PPPoE). E' possibile gestire un accesso a Internet con IP dinamico con il supporto dei più comuni servizi DDNS.
P2P CON SERVER CLOUD
Server on-line gratuito per collegamento via internet  senza bisogno di DDNS e di mappatura porte del router
MENU E DOCUMENTAZIONE IN ITALIANO -
Menu a schermi in Italiano. Set di manualistica in Italiano.

Tabella opzioni di multitecnologia

AHD
TVI
3MP
AHD
1080P
720P
TVI
1080P
720P
CVI
1080P
720P
CVBS
960H
IP
5MP
IP
3MP
IP
1080P
720P
DN-R4P                 
A 4 - - - -
B - - - - - - 9
C - - - - - 4
DN-R8P                 
A 4 - - - -
B - 8 - - - -
C - - - - - - - 16
D - - - - - - 9
E - - - - - 4
DN-R16P                 
A - 16 - - -
B - 16 - - 8
C - - - - - - - 16
NOTA: Le opzioni A,B,C etc. si possono scegliere nella configurazione del DVR. Il simbolo significa che la tecnologia è supportata. Ad esempio: un DVR che accetta 4 telecamere AHD a 3MP accetterà anche 4 telecamere AHD a 1080P o 720P

Video Tutorial

Guarda il video dimostrativo che spiega dettagliatamente come si installa un DVR serie DN, partendo dal montaggio dell'Hard Disk fino al collegamento in rete con PC e cellulari.  Durata: circa 30 minuti.


E-mail Canale You Tube Chiama con Skype Twitter Facebook