English Italiano

Telecamere IP PTZ  - Allestimento NAKED

Riferimenti


RJ-SD10IR
Telecamera IP PTZ brandeggiabile
2 MEGAPIXEL
Full HD 1080P
stagna con illuminatore 80 m.
e zoom 10x


Ulteriori informazioni

TVCC IP generalità
Speed dome IP RJ

Dati tecnici
Manuali


Prezzi
Listino prezzi


Ordina   
Come ordinare


 

 

 

Telecamera dotata di sensore cmos SONY Exmor

AHD PTZ camera
RJ-SD10IR
Telecamera IP PTZ Full HD 1080P
 stagna con illuminatore IR 80 m.
Zoom 10x

Risoluzione Full HD 1920x1080 Contenitore stagno per esterno Telecamera motorizzata PTZ Illuminatore a infrarossi 80 m. Obiettivo zoom 10x Filtro IR a rimozione automatica per riproduzione fedele dei colori

CMOS SONY Exmor
Risol. max 1080P
Protocollo ONVIF
Zoom 10x autofocus
Vel. fino a 12°/sec.
256 preset
8 tour + 8 autoscan
4 pattern
Custodia stagna IP66
IR 80 m.
Contr. velocità su zoom
Contr. IR su zoom
Protez. sovratensioni


CONNESSIONI HARDWARE

connessioni telecamere ip

Le connessioni delle telecamere IP "NAKED" sono ridotte al minimo indispensabile. A sinistra il connettore di rete RJ45 e a destra lo spinotto per alimentazione 12VDC.
L'alimentazione POE, non è supportata dalle telecamere PTZ.
Grazie al protocollo ONVIF, il comando PTZ delle telecamere IP non richiede ulteriori cablaggi come nelle speed dome di tipo analogico.

CONTROLLO

telecamera ip su internet explorer

CONTROLLO CON BROWSER
E' possibile la visione live delle immagini e la configurazione delle opzioni con il browser Internet Explorer

REGISTRAZIONE

COMPATIBILITA' CON NVR
Le telecamere IP "Naked" non sono in grado di registrare autonomamente su SD card o NAS.
Inoltre non sono corredate di software per registrazione su PC.
Le telecamere sono progettate per essere gestite con i nostri NVR serie DN.
Sono anche compatibili con NVR o software di altri produttori purchè conformi allo standard ONVIF. 

COMPOSIZIONE PRODOTTO

  Telecamera IP con obiettivo
  Staffa di fissaggio a parete
  Software per configurazione IP

DATI TECNICI


ip camera datasheet megapixel

Dati tecnici

 

Le telecamere PTZ di DSE sono una nuova concezione di telecamera a circuito chiuso. Simili a una telecamera fissa per forma e installazione, possono ruotare sui 3 assi e zoomare come una telecamera speed dome.
Sono la soluzione ideale per chi desidera dotarsi di una telecamera motorizzata con design e costi simili a una telecamera fissa.

Cosa significa: "allestimento NAKED" ?
Le telecamere IP DSE "Naked" sono sviluppate per consentire il massimo rapporto prezzo/prestazioni per impianti di rete dove sia previsto l'impiego di un NVR. Tutte le risorse hardware e software della telecamera sono finalizzate al solo invio di un flusso video di alta qualità verso il videoregistratore.
A differenza della nostra SERIE RH, più accessoriata, queste telecamere non hanno una possibilità di registrazione autonoma su SD card o NAS e non sono fornite di software per la registrazione su PC. Inoltre non gestiscono l'audio e non dispongono di ingressi e uscite di allarme.
Fatte salve queste limitazioni, le telecamere "Naked" hanno pari qualità video è uguali prestazioni delle nostre gamme di costo più elevato.
In Italia, il mercato della TVCC di rete si è andato orientando sempre di più verso l'impiego dei videoregistratori NVR che semplificano la messa in opera dell'impianto IP e sono oggi molto potenti e tutt'altro che costosi.
Chi sceglie di usare un NVR non richiede alle telecamere un gran numero di funzioni integrate, in quanto controllerà l'impianto prevalentemente attraverso il videoregistratore.
Se vi riconoscete in questa descrizione, questa nostra gamma di telecamere NAKED è la vostra scelta migliore in quanto vi fornirà la massima qualità video al minor prezzo possibile.

Impianti TVCC su rete LAN
Le telecamere IP si collegano direttamente a una rete LAN,  espressamente realizzata o già esistente. Sono dotate di una porta di rete per collegamento a uno switch Ethernet.
La registrazione si effettua con un NVR, anch'esso collegato allo switch.tutorial telecamere ip megapixel di rete
Se avete bisogno di maggiori informazioni sui concetti base della TVCC di rete potete cliccare l'icona qui a fianco e seguire il nostro video tutorial che aiuta chi ha meno esperienza a comprendere come un sistema TVCC possa essere strutturato su una rete LAN.

Pan Tilt Zoom a 12° sec.
AHD PTZ camera
Queste telecamere sono dotate di un motore comandabile a distanza che permette il brandeggio sull'asse verticale (TILT) e orizzontale (PAN) della telecamera. Si possono comandare via rete da PC o NVR.
A differenza delle tradizionali speed dome, queste telecamere PTZ si montano con una staffa a parete, come normali telecamere fisse e consentono di basculare di 250° in senso orizzontale e 55° in senso verticale.
La velocità di spostamento è variabile in base allo zoom fino a un massimo di 12°/sec in senso orizzontale e 10°/sec. in verticale.

Obiettivo Zoom 10X e autofocus
Le telecamere sono munite di un obiettivo zoom 10X (5-51 mm.) che si può comandare a piacere per rendere l'immagine più vicina o più grandangolare.
Le telecamere sono munite di un sistema autofocus in modo da regolare automaticamente la messa a fuoco a seconda degli spostamenti della telecamera e dello zoom.
La velocità di spostamento della telecamera varia automaticamente in base allo zoom in modo da permettere un controllo più raffinato nelle riprese a distanza.

Risoluzione Full HD, 5 volte superiore all'analogico
Le telecamere serie RJ forniscono risoluzione video Full HD 1080P 1920x1080 pixel. Rispetto ai sistemi analogici tradizionali, il video Full HD consente un dettaglio immagine 5 volte superiore.
DEMO: Per rendervi conto immediatamente di cosa significhi un video FULL HD sul vostro monitor scaricate il video demo . 

                            >>> VIDEO DEMO FULL HD   demo clip full hs 1080p

Affidabilità garantita
Il settore delle telecamere IP è suddiviso in diverse fasce di mercato, molto più di quanto non lo sia quello delle telecamere analogiche o HD-SDI.
Per questo motivo è importante sottolineare che il fatto che questa gamma Naked sia assai più economica della nostra serie RH non significa affatto che si tratti di telecamere di inferiore qualità. Il risparmio di costo è stato ottenuto eliminando solamente tutto ciò che non è essenziale nella telecamera quando questa viene gestita tramite un NVR.
Nessun risparmio riguarda invece  la componentistica che è di altissimo livello per garantire il massimo della qualità video e affidabilità nel tempo.

CMOS SONY EXMOR Sony exmor cmos
Le telecamere sono equipaggiate con sensore CMOS PROGRESSIVE SCAN SONY EXMOR IMX222.
Si tratta del miglior sensore ottico per telecamere IP composto da 2.4 Megapixel effettivi. Sviluppato da SONY per coniugare alta risoluzione e ottima resa a bassa luminosità e nella visione notturna con IR, SONY EXMOR è oggi utilizzato da quasi tutti i migliori costruttori per la realizzazione di telecamere IP megapixel di alto livello.

DSP AMBARELLA A5S66
Ambarella chipset
Il controllo video delle telecamere serie RK è affidato al processore A5S66 di Ambarella, leader americano nella realizzazione di chip per TVCC IP megapixel.
Si tratta di uno dei microprocessori più prestazionali, e costosi, oggi in commercio con controlli digitali avanzati di riduzione rumore (3DNR) e Wide Dynamic Range.

Protocollo ONVIF
Le telecamere serie RJ comunicano utilizzando il protocollo ONVIF che nel momento in cui viene redatto questo testo è giunto alla versione 2.4. ONVIF è un'importante standardizzazione nell'industria del video su IP, frutto della collaborazione fra i principali costruttori del settore. Grazie a questo protocollo una telecamera RJ può essere integrata in qualsiasi software di registrazione IP o NVR di qualsiasi costruttore compatibile con questo standard.
Il protocollo Onvif include tutti i comandi PTZ per cui non occorrono uleriori cablaggi per il comando, oltre al cavo di rete.

Formato 16:9 TVCC 16:9 pieno schermo full hd
Le risoluzione Full HD è lo standard digitale utilizzato dalla maggioranza dei moderni monitor LCD WIDE SCREEN  sia di tipo informatico che televisivo. La risoluzione delle telecamere RJ corrisponde esattamente alla risoluzione del monitor ed evita ogni depauperamento della qualità video dovuto all'adattamento  sullo schermo. Una telecamera serie RJ può essere ingrandita a pieno schermo con un semplice click del mouse per una visione perfetta di ogni minimo dettaglio.

Illuminatore a infrarossi 80 m. e ICR
Le telecamera sono equipaggiate di 4 maxi LED IR a 850 nm che consentono la visione nel buio più assoluto fino a 80 m.
L'illuminatore si accende in modo automatico al calare dell'oscurità.  
Le telecamere sono munite di funzione giorno/notte e riprendono pertanto a colori di giorno e in B/N quando la luminosità è insufficiente. E' possibile configurare la potenza dei LED in base al livello di zoom e modificare la loro soglia di accensione.
La funzione giorno/notte è ottenuta con rimozione automatica del filtro IR (ICR Infrared Cut-Filter Removable) che rispetto alle soluzioni più economiche, determina una sensibilità superiore nella visione notturna e una maggiore fedeltà dei colori nella visione diurna.

255 Preposizionamenti (PRESET) e 8 TOUR
Le telecamere possono memorizzare delle posizioni predefinite, dette PRESET, ciascuna distinta da un certo valore di coordinate XY, zoom e fuoco.
E' possibile richiamare i preset da remoto digitandone il numero. E' anche possibile predefinire delle sequenze di spostamento fra diversi preset comunemente definite tour o patrol.
Le telecamere possono memorizzare fino a 256 PRESET diversi e fino a 8 TOUR.
Sia i preset che i tour si possono richiamare a piacere via rete.

8 scansioni panoramiche (AUTOSCAN)
Le telecamere possono monitorare una vasta area effettuando un movimento orizzontale continuo a 360°. Questa funzione viene definita comunemente SCAN e permette di sorvegliare panoramicamente una area di grosse dimensioni con una sola telecamera. Queste telecamere possono memorizzare fino a 8 scansioni, ciascuna con diversi punti di finecorsa.

Registrazione di 4 sequenze (PATTERN)
Le telecamere PTZ DSE permettono di registrare specifiche sequenze di movimenti e richiamarle in modo che vengano eseguite dalla telecamera senza l'azione dell'operatore. Queste sequenze, denominate PATTERN, possono comprendere sia movimenti di brandeggio sia controlli della telecamera (zoom, fuoco etc). Si possono registrare fino a 4 pattern personalizzati.

Motion Detection e invio foto/video via e-mail/FTP
Tutte le telecamere IP naked sono in grado di analizzare l'immagine ripresa e in caso di intrusione inviare la foto odell'evento via e-mail o verso un sito web con protocollo FTP.

Antiaccecamento
Le telecamere sono in grado di inviare una segnalazione via email in caso la telecamera venga sabotata con un accecamento. 

Zone privacy intelligenti
E' possibile mascherare alla visione determinate aree dell'inquadratura in modo da potersi adeguare alla tutela della privacy soprattutto nella sorveglianza di posti di lavoro e aree pubbliche. Si possono impostare fino a 4 aree di mascheramento che rimangono nella giusta posizione anche quando la telecamera viene comandata, grazie a un sistema di riposizionamento elettronico.

Contenitore stagno  in policarbonato
Queste telecamere sono munite di contenitore stagno IP66 che garantisce assoluta impermeabilità e permette il montaggio con piena esposizione alle intemperie. Il contenitore è in policarbonato, inattaccabile alla corrosione anche in ambienti difficili e salini.
La staffa per il montaggio a muro è compresa nella confezione.
Queste telecamere PTZ non sono adatte al montaggio a soffitto.

Accesso con browser
Per collegarsi alle telecamere attraverso rete locale o internet è sufficiente un PC e il browser WEB Internet Explorer.  Attraverso il browser è possibile la visione live, il comando e la configurazione della telecamera.

Software di configurazione IP incluso
Configurare in rete una telecamera IP serie RJ è facilissimo perchè insieme alla telecamera viene fornito gratuitamente il software di ricerca e configurazione IP.
Questo comodo strumento software permette di rilevare in pochi secondi tutte le telecamere IP PTZ collegate in rete, qualunque siano le impostazioni IP della rete.
Una volta rilevati gli apparecchi, è possibile, con pochi click del mouse modificarne i parametri IP in modo da uniformarli a quelli della rete e renderli accessibili con tutti i computer.

Compatibilità con tutti i videoregistratori NVR ONVIF
La registrazione delle telecamere Naked si effettua con i videoregistratori IP NVR.  Ideali sono i nostri NVR serie RN in risoluzione Full HD 1080P real time che consentono di sfruttare pienamente le capacità delle telecamere. E' tuttavia anche possibile utilizzare altri NVR o piattaforme software di altri costruttori purchè compatibili con il protocollo ONVIF.

Alimentazione 12VDC
A causa dell'assorbimento del motore e dell'illuminatore, queste telecamere non consentono l'alimentazione POE lungo il cavo di rete.
La telecamera si alimenta a 12VDC, utilizzando un l'alimentatore 220VAC/12VDC (non incluso). 

Protezione contro le sovratensioni
Le telecamere installate in esterno, specie con cablaggio interrato o aereo possono essere danneggiatre da scariche di origine atmosferica. Questi modelli PTZ sono equipaggiati di protezione contro le sovratensioni fino a 3KV.

E-mail Canale You Tube Chiama con Skype Twitter Facebook